Cossato/ Balcani. L’Associazione Piccolo Fiore in un viaggio di beneficenza tra Kosovo e Serbia


di Antonio Conte - "Vivo interesse per il nostro viaggio umanitario - dice Andrea Lampo, un carabiniere di Cossato che pubblica la notizia su Facebook - gratificato da molti complimenti e valutazioni positive ricevute, ringrazio". Noi di "Rassegna Stampa Militare" ci associano al coro dei complimenti. Redazione

Kosovo/ TFA, Gjakova. Solidarietà alla comunità della città


La Task Force Air (TFA) di Gjakova, nell'ambito delle attività volte a consolidare gli ottimi rapporti con la comunità kosovara e, in particolare, con quella della città di Gjakova, condotto una serie di iniziative a scopo benefico. Il 1° giugno 2012, una delegazione della TFA, guidata dal Colonnello Giuseppe MASSIMETTI, ha  effettuato una visita all'Associazione … Continua a leggere Kosovo/ TFA, Gjakova. Solidarietà alla comunità della città

Kosovo/ Caritas Umbra. Una speranza per i bambini


AD EXPO REGALO 2011 DI “UMBRIAFIERE” IN BASTIA UMBRA ACQUISTANDO UN REGALO ALLO STAND DELLA CARITAS POSSIAMO DARE UNA SPERANZA A MOLTI BAMBINI IN KOSOVO DONANDO LORO UNA NUOVA CASA Da alcuni anni la nota manifestazione di Expo Regalo di “UmbriaFiere” in Bastia Umbra (Pg) ospita uno stand delle Caritas diocesane di Assisi e di Gubbio per … Continua a leggere Kosovo/ Caritas Umbra. Una speranza per i bambini

Kosovo/ Caritas Umbra. Da Biseglie a Badaluc “un sorriso solidale”


Un sorriso per il Kosovo: il Sindaco Francesco Spina e l’assessore Domenico Spina consegnano ai Carabinieri MSU il ricavato dell’iniziativa solidaristica. Bisceglie - Circa quaranta scatoloni di alimenti, medicinali, indumenti nuovi, giocattoli e accessori di cancelleria giungeranno domani sera in Kosovo direttamente da Bisceglie. Si tratta del materiale raccolto nell’ambito dell’iniziativa solidale “Un sorriso per … Continua a leggere Kosovo/ Caritas Umbra. Da Biseglie a Badaluc “un sorriso solidale”

Pirati/ Il padre di Enzo, uno dei sequestrati, non ha più lacrime.


http://www.youreporter.it/video_MARITTIMI_SEQUESTRATI_CLAMOROSA_PROTESTA_A_PROCIDA  Luigi Guardascione, il papà di Enzo, umile lavoratore del mare in pensione, è sconvolto per la lunga prigionia del figlio. "Non ho più lacrime, - ha detto - vorrei addormentarmi e non svegliarmi più". http://www.youreporter.it/video_S_CAYLYN_PRESIDIO_E_DISPERAZIONE_X_MARITTIMI_OSTAGGIO Tuta la cronaca video su http://www.youreporter.it Procida (Napoli, Campania) - 13 Settembre 2011 > SAVINA CAYLYN, FOTO GENNARO SAVIO … Continua a leggere Pirati/ Il padre di Enzo, uno dei sequestrati, non ha più lacrime.