Siria/ Non posso assistere all’uccisione di un altro bambino in Siria


Questa foto mostra i corpi insanguinati di decine di bambini innocenti, trucidati dal regime siriano. Da genitore, queste immagini sono terrificanti, ma non possiamo voltarci dall’altra parte: possiamo invece aiutare a fermare questo sterminio. In queste ore i nostri governi stanno decidendo il da farsi. Ma potrebbero perdersi in vicoli ciechi diplomatici se non chiederemo loro … Continua a leggere Siria/ Non posso assistere all’uccisione di un altro bambino in Siria

Roma/ II Raduno 2012. Gli Ufficiali del 126° Corso AUC Tobruk nel 25° Anniversario.


di Antonio Conte - Imparare il mestiere di reporter umilmente è la via maestra per non sbagliare: ecco la mia lezione di oggi. Benché dello stesso nostro 126° Corso AUC, riscoprire l’amicizia dopo 25 anni di Fabio Angelicchio, ora giornalista di La7, è stato un piacere straordinario, pari solo a quello di ritrovarsi con gli … Continua a leggere Roma/ II Raduno 2012. Gli Ufficiali del 126° Corso AUC Tobruk nel 25° Anniversario.

Libano/ Tiro, donazione del Sangue. I caschi blu italiani donano alla croce rossa


25 febbraio 2012, Shama (Libano del sud) - Si è svolta oggi, nella base intitolata al militare italiano “Millevoi”, sede del Comando Generale del Settore Ovest, a responsabilità della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, una donazione di sangue a favore della Croce Rossa di Tiro. Il coordinamento dell’attività è stato realizzato tra la Cellula di cooperazione civile … Continua a leggere Libano/ Tiro, donazione del Sangue. I caschi blu italiani donano alla croce rossa

Afghanistan/ Gulnaz è libera, ma costretta a sposare il suo stupratore.


  Herat, Afghanistan - Ha denunciato il suo aggressore, ma è stata condannata per "adulterio" e rinchiusa in carcere per due anni. Martedì scorso, dopo aver ottenuto la grazia dal presidente afgano, Hamid Karzai, Gulnaz, giovane ragazza afgana, è stata rimessa in libertà. Ma con la prospettiva di dover sposare il suo aggressore, il marito di … Continua a leggere Afghanistan/ Gulnaz è libera, ma costretta a sposare il suo stupratore.

Racconti personali/ Sangano ed il 5° Reggimento “Rigel” di Casarsa (PN)


di Antonio Conte - Marco Mussetta è un nuovo amico grazie ai nuovi media, ma è anche un nostro affezionato lettore che ha deciso di partecipare a questa "tavola rotonda", di cavalieri della speranza che è RSM. La speranza è quella di veder affermati i Diritti dell'Uomo attraverso il dialogo. M. ha 37 anni e vive a Sangano (TO), … Continua a leggere Racconti personali/ Sangano ed il 5° Reggimento “Rigel” di Casarsa (PN)