ied

Questo tag è associato a 8 articoli.

Afghanistan/ Kabul. Storico Annuncio circa l’autonomia delle attività operative afgane


KABUL, Afghanistan. 18 maggio 2013 – “Il processo che vede le forze di sicurezza assumere un sempre maggiore ruolo in Afghanistan si sta svolgendo nel pieno rispetto del calendario previsto.” Con queste parole il presidente afgano Hamid Karzai ha salutato gli intervenuti alla cerimonia che si è tenuta stamattina all’Afghan National Defence University ed ha visto la … Continua a leggere

Afghanistan/ I Bersaglieri del 6° Reggimento di Trapani contribuiscono a sventare un attentato di grandi proporzioni


Bala Boluk, 10 maggio 2013 – Si è conclusa nei giorni scorsi un’importante operazione di controllo del territorio, condotta dai militari italiani del Regional Command West, che ha portato al ritrovamento di un potente ordigno esplosivo improvvisato. L’operazione è stata condotta dalla compagnia del 6° reggimento bersaglieri in forza alla Transition Support Unit South (TSU-S) … Continua a leggere

Afghanistan/ Incidenti. Due militari italiani lievemente feriti dall’esplosione di un ordigno improvvisato (IED)


Antonio Conte – Herat, 6 marzo 2013, sono le ore 8:50 mentre in Italia si segnano le 5:20. Una pattuglia italiana percorre la strada che collega Bala Baluk a Shewan mentre esplode un ordigno improvvisato, lo chiamano in gergo uno IED, si tratta di una bomba artigianale confezionata e nascosta, spesso è difficile o impossibile … Continua a leggere

Somalia/ European Union Training Mission. Gli Addestratori italiani in Uganda


Difesa – Lo scorso 23 Agosto sono giunti a Kampala (Uganda) i team italiani di addestratori M&IEDA (Mines and IED awarness) e CLS (Combat Life Saving). Accolti dal Comandante della missione, il Colonnello Micheal BEARY (IRL ARMY), i militari italiani hanno ricevuto l’induction training e saranno presto operativi presso il campo di addestramento di Bihanga, circa … Continua a leggere

Afghanistan/ L’Attentato. Esplode ordigno, feriti due militari. La bomba ha colpito i soldati italiani: danni limitati grazie al dispositivo di sicurezza


di Francesca Cannataro – COSENZA Erano le 8 in Italia, 10 e 30 in Afghanistan, quando una pattuglia della Task Force South East, su base Primo reggimento bersaglieri di stanza Cosenza, comandati dal colonnello Luciano Carlozzo, impegnata in un’attività di Key Leaders Engagment è stata coinvolta in un’esplosione di un ordigno improvvisato, IED. Dell’intero equipaggio del mezzo due sono stati i militari rimasti contusi, … Continua a leggere

Afghanistan/ Catturati sette insorti nel distretto di Bakwa


Distretto di Bakwa, Afghanistan (03 Giugno) – Nella mattinata di oggi nel corso di una importante operazione congiunta, le Forze di Sicurezza Afghane hanno catturato 7 insurgents, trovati in possesso di attrezzature e sostanze impiegate per la preparazione degli ordigni esplosivi, che operano nel distretto di Bakwa. L’operazione, che ha visto impegnate decine di uomini … Continua a leggere

Foto/ Giornalisti in un corso “Aree di Crisi” sul tema Ordigni improvvisati (IED)


Corso informativi sugli ordigni improvvisati (IED). Le attività “IED” sono state dirette dal personale dell’11° Reggimento Genio Guastatori, e svolte presso l’area addestrativa “La Schinosa” di Trani. Il Corso è stato organizzato per i Giornalisti e Fotografi d’Italia, partecipanti al 2° Corso Nazionale di “Giornalismo e Comunicazione in aree di crisi” (Ed. 2011) dall’Ordine dei Giornalisti di Puglia e con Stato … Continua a leggere

Afghanistan/ 1° Reggimento Bersaglieri. Se la solidarietà parla calabrese


Francesca Cannataro – () Sono tornati da poco dall’Afghanistan gli uomini e le donne del glorioso Primo Reggimento Bersaglieri di stanza a Cosenza, comandati dal colonnello Francesco Maria Ceravolo. Continua a leggere

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa