Kosovo/ Don Pasquale Moscarelli. E’ Lucano (di Tito) il nuovo cappellano militare


Peja/Pec (RKS), 22 gennaio 2012. I militari italiani del Multinational Battle Group West (MNBG W), agli ordini del Col. Andrea Borzaga, si ritrovano intorno al nuovo pastore appena giunto in teatro. Don Pasquale proviene dal Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione in Torino, dove svolge il suo ministero sacerdotale. Don Moscarelli, 34enne, originario … Continua a leggere Kosovo/ Don Pasquale Moscarelli. E’ Lucano (di Tito) il nuovo cappellano militare

Roma/ Carabinieri. Arrestato topo d’appartamento a Roma


Carabinieri, Comando Provinciale di Roma, 18/01/2012 ore 16:00 - Ennesimo "topo" d'appartamento arrestato nei quartieri Prati e Monte Mario, grazie ai controlli incentivati dai Carabinieri della Compagnia Trionfale, diretti a contrastare tale fenomeno. Questa volta sono stati i Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario ad arrestare un 38enne, cittadino dell'est e senza fissa dimora, per furto in … Continua a leggere Roma/ Carabinieri. Arrestato topo d’appartamento a Roma

Libano/ Blue Line. Per avanzare, a Natale, si fa brillare la mina.


In foto: Attività di pattuglia lungo la Blue Line; Corridoi per blue pillar; Sondaggio terreno; Shama, 25 dicembre 2011 - Un Natale di lavoro, festeggiato in prima linea per la pace in Libano per i militri Italiani del Contingente Italiano operante sotto l’egida delle Nazioni Unite, impegnato nell’Operazione “Leonte XI” al Comando del Generale di … Continua a leggere Libano/ Blue Line. Per avanzare, a Natale, si fa brillare la mina.

Afghanistan/ Tappa importante del progresso di pace


Le notizie, come questa, che giungono in Italia dall'Afghanistan, ci sembrano ottimiste, sia sotto un profilo di costruzione del processo di pace che della maggiore distensione. Noi si spera in una pace spontanea e duratura. Ma, intanto un passo importante è della settimana scorso quando ben 116 insorti hanno abbandonato le loro armi per aderire … Continua a leggere Afghanistan/ Tappa importante del progresso di pace