group west

Questo tag è associato a 9 articoli.

Kosovo/ Rete fognaria. Realizzato un tratto nel quartiere 7 Shtatori


Difesa – 22 agosto 2012, Peja/Pec (Kosovo). Questa mattina, presso la  sala del Consiglio municipale di Pec, il Comandante del Multinational Battle Group West, Col. Sebastiano Longo, ed il vice sindaco di Pec, Mr. Safet Zoranic hanno siglato l’atto di donazione che ha ufficializzato la realizzazione di un tratto della rete fognaria del quartiere di 7 … Continua a leggere

Kosovo/ Sono rientrati domenica, dopo otto giorni, i volontari impegnati nel Viaggio di Solidarietà in Kosovo e Metochia


di BeLoveRevolution – Treviso, 22 agosto 2012. «E’ stata un’esperienza emotivamente forte, toccante, un viaggio bellissimo denso di umanità e solidarietà» ha dichiarato Chiara Penacchioni, veronese, alla sua prima esperienza nella regione. «Ora sono ancora più chiari e giustificati – qualora ce ne fosse stato bisogno – tutti gli sforzi che compiamo durante il corso dell’anno per … Continua a leggere

Kosovo/ Cooperazione tra militari italiani e l’Associazione “Trentino con Kosovo”


di Antonio Conte – Peja/Pec 25 giugno 2012. Il Colonnello Sebastiano Longo, Comandante del Multinational Battle Group West, ha incontrato la  Dott.ssa Lia Giovanazzi Beltrami, Assessore alla Solidarietà Internazionale ed alla Convivenza della provincia di Trento, con la delegazione Trentino ed hanno visitato i luoghi delle associazioni e delle organizzazioni kosovare verso le quali anche l’associazione … Continua a leggere

Kosovo/ KFOR. Il Comandante del MNBG-W in visita alla Task Force Air di Gjakova.


Cap. Claudio CIBELLI – Martedì 22 maggio 2012, il Col. Sebastiano Longo, Comandante il Multinational Battle Group West (MNBG-W) e Italian Contingent Commander, ha visitato l’Aeroporto A.M.I.Ko. (Aeronautica Militare Italiana in Kosovo) sede della TFA (Task Force Air) di Gjakova. All’arrivo, il Comandante del MNBG-W è stato ricevuto dal Comandante dell’Aeroporto A.M.I.Ko., Colonnello Pilota Giuseppe Massimetti. … Continua a leggere

Kosovo/ Avieri Aeroporto AMIKo. L’intervento per facilitare l’apertura della scuola dell’infanzia di Bec.


Nei giorni scorsi, nel villaggio di Bec (municipalità di Gjacova), i militari dell’aeroporto A.M.I.Ko. sono intervenuti per ripristinare la viabilità ridotta dalle copiose nevicate e consentire la riapertura della scuola dell’infanzia. Il Comandante dell’aeroporto Col. AArnn Pil. Franco Trozzi, dopo aver effettuato un sopraluogo tecnico, ha inviato una squadra di avieri con i mezzi antineve … Continua a leggere

Kosovo/ Aeroporto Amiko. Il Comandante del MNBG-W in visita alla Task Force Air di Gjakova.


Oggi il Colonnello Andrea Borzaga, Comandante del MNBG-W, si è recato in visita presso l’Aeroporto A.M.I.Ko. (Aeronautica Militare Italiana in Kosovo) sede della Task Force Air di Gjakova. Ricevuto dal Comandante dell’Aeroporto A.M.I.Ko., Colonnello Pilota Franco Trozzi, è stato accompagnato nella sala di rappresentanza della base, la “Sala Azzurra”, dove ha assistito ad un briefing … Continua a leggere

Kosovo/ KFOR, Villaggio Italia. Subentra il Ten. Col. Antonio IMBIMBO, al c.do del Gruppo Supporto di Aderenza.


Peja/Pec (RKS), 8 febbraio 2012. Questa mattina, nella base di Villaggio Italia alle ore 11:00 si è svolta la cerimonia del trasferimento di autorità al Comando del Gruppo Supporto di Aderenza, tra il Comandante cedente Ten. Col. Vincenzo TUCCI, del 10° Reggimento Trasporti di Bari ed il subentrante  Ten. Col. Antonio IMBIMBO, del 1° Reggimento … Continua a leggere

Kosovo/ Don Pasquale Moscarelli. E’ Lucano (di Tito) il nuovo cappellano militare


Peja/Pec (RKS), 22 gennaio 2012. I militari italiani del Multinational Battle Group West (MNBG W), agli ordini del Col. Andrea Borzaga, si ritrovano intorno al nuovo pastore appena giunto in teatro. Don Pasquale proviene dal Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione in Torino, dove svolge il suo ministero sacerdotale. Don Moscarelli, 34enne, originario … Continua a leggere

Kosovo/ Il Natale si festeggia due volte


Decane/Decani, (RKS), 7 gennaio 2012. Oggi in Kosovo si festeggia il Natale ortodosso. Lo slittamento di data è dovuto al fatto che la chiesa serbo-ortodossa continua ad utilizzare il calendario giuliano e non quello gregoriano. Per quanto riguarda le tradizioni, si possono individuare alcune costanti, che nei secoli hanno subito un processo di cristianizzazione, ma … Continua a leggere

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa