Archivi tag: notizie

Libri/ “Tahrir, i giovani che hanno fatto la rivoluzione”, di Imma Vitelli, il Saggiatore


Caricato da  in data 18/feb/2012

Imma Vitelli, inviata di guerra per Vanity Fair nei maggiori fronti internazionali, nel suo libro “Tahrir”, racconta la condizione delle donne egiziane, emancipate e combattive, che la primavera araba ha reso finalmente visibili. Il web ha rappresentato per le giovane blogger un impareggiabile strumento di espressione e di libertà. L’intervista si conclude con il racconto di che cosa vuol dire essere una giornalista donna in prima linea.

Afghanistan/ I talebani attaccano in tutto lo stato.


Pubblicato in data 15/apr/2012 da  – Ondata di attacchi multipli dei talebani in Afghanistan. Colpite 7 diverse zone di Kabul, anche le ambasciate ed altre quattro province afghane. Servizio di Nico Piro

Marina Militare News – Il mese in 90″ – Febbraio 2012


Caricato da  in data 30/mar/2012 – Marina Militare News-Il mese in 90″ è il nuovo progetto editoriale della Forza Armata per informare sulla propria attività. Un contenitore delle notizie del mese assemblate attraverso la metodologia delle breaking news: un rullo di immagini e titoli sugli eventi che hanno caratterizzato il mese di uomini e mezzi, scandito da un ritmo veloce e comprensibile.

Siria/ Homs, Croce rossa negozia per evacuare altri feriti


Pubblicato in data 26/feb/2012 da  – http://it.euronews.net/ Ancora bombardamenti su Homs, roccaforte dei ribelli siriani. Nella giornata di domenica si registrano già una decina di morti nella città, e almeno trenta in tutto il Paese. Sono riprese intanto le trattative da parte della Croce rossa internazionale per evacuare feriti da Baba Amr, l’area di Homs martoriata da tre settimane di attacchi da parte delle forze governative, che non accennano a diminuire.

Libia/ Attacco finale a Sirte mentre prosegue l’esodo delle famiglie


Il video è stato pubblicato su Youtube in data 04/ott/2011 da euronewsit – L’ultima roccaforte di Gheddafi sta per essere espugnata e in Libia la guerra divide le famiglie. C’é chi resta a Sirte, per combattere fino alla fine e c’é chi parte. Nella citta’ natale del colonnello manca tutto: elettricità, acqua, medicinali, fuorche’ le armi.

“Ci sono famiglie in fuga – racconta Abdel – tutti i giorni, tutto il tempo. E ogni giorno aumentano: un giorno si tratta di 100 famiglie, il successivo di 200. Oggi ad esempio in poche ore sono già 200 le auto che hanno lasciato la citta’”

Categoria: Notizie e politica
Tag: euronews, Crisi, Libia
Fonte: http://it.euronews.net/