Archivi tag: Tatiana Bellizzi

Libano/ Media Tour. Visita istituzionale di Staffan de Mistura, intervistato da Fabia Martina


di Fabia Martina – “Salve sono Staffan de Mistura e sono qui in rappresentanza del Ministro degli Esteri”, con queste parole il sottosegretario, ieri 7 Novembre 2012, si è presentato ai soldati del contingente militare italiano impiegati nell’ambito della missione UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon), dal 28 gennaio 2012 sotto il Comando del Generale di Divisione Paolo Serra, Capo della Missione e Comandante della Forza ONU nel Libano del sud.

Il Sottosegretario agli Esteri è stato accolto dal Generale Serra a Beirut e accompagnato presso la base italiana delle Nazioni Unite di Shama, comandata dal Generale di Brigata Gaetano Zauner, Comandante del Settore Ovest.

Staffan De Mistura inoltre ha espresso parole di apprezzamento per la meritoria opera svolta nel Libano del sud riconoscendo che l’Italia “rappresenta una fra le nazioni piu’ impegnate nell’ambito della Missione UNIFIL e come la visita del Sottosegretario agli Esteri testimoni e rafforzi l’impegno italiano”. Ha aggiunto inoltre che “l’UNIFIL non si basa su matematica sui numeri, ma si basa su efficacia, posizione, equipaggiamento, operazioni di diplomatica osservazione militare. Come voi sapete”, ha aggiunto il Sottosegretario De Mistura “è un periodo di calma relativa. La calma relativa è dovuta a tre fattori:

  • quello geopolitico, che però può sempre cambiare dato la delicata situazione in Siria.
  • quello relativo al rapporto tra efficacia o meno, e in questo caso è chiaramente efficace se si pensa che il Generale Serra e quindi il contingente Italiano hanno ridotto le possibili tensioni tra le parti sia con la componente libanese sia con quella Israeliana
  • e infine c’è un forte apprezzamento dell’operato di UNIFIL da parte libanese e questo ci aiuta molto”.

Durante visita istituzionale, il Sottosegretario Staffan de Mistura ha incontrato i soldati del Contingente Italiano, esprimendo parole di apprezzamento per la meritoria opera svolta nel Libano del sud.

Il Sottosegretario Staffan de Mistura ha incontrato anche i giornalisti embedded italiani, Alberto Alpozzi, Tatiana Bellizzi, Massimiliano Crosato, Vito Fabio, Maria Brigida Lancellotti e Fabia Martina, sottolineando l’importanza del loro lavoro ha affermato “ritengo utilissimo questo tipo di embedded. Voi dovete vivere la realtà ma poi sentire la libertà di poter essere costruttivamente critici affinchè la gente possa leggere la realtà che avete visto, ma anche che voi possiate vedere le difficoltà con cui si lavora in questi ambiti”.

Libano/ Media Tour. 4-12 Novembre 2012. Reportage di Fabia Martina


Joint Task Force Libano – Settore Est –Hq
Operation “Leonte XII” – 132° BRIGATA CORAZZATA “ARIETE”

Attività del Media Tour
testi e foto di Fabia Martina

Domenica 04 Novembre 2012

  • Partenza da Roma, da Pratica di Mare con scalo all’Aeroporto di Bologna, atterraggio a Beirut, Aeroporto di Rafic Hariri
  • Atterraggio a Beirut, Aeroporto di Rafic Hariri e trasferimento dal porto di Beirut al porto di Naqoura.

Lunedì 05 Novembre 2012

  • Ore 08:30 arrivo al porto di Naqoura a sud di Shama e trasferimento nella base “Millevoi” presso Shama. Sistemazione agli alloggi del Contingente Nazionale Italiano composto da militari della 132° Brigata Corazzata “Ariete”
  • Briefing PIO: presentazione Media Tour e distribuzione kit ed equipaggiamento stampa, GAP ed elmetto (giubbotto antiproiettile)
  • Briefing del Generale di Brigata Gaetano Zauner del 132° Brigata Corazza “Ariete”

Martedì 06 Novembre 2012

  • Da base di Shama UNP 2-3 sopralluogo del WADIs e visita ai punti di osservazione del territorio Libanese, passando dal villaggio Al Mansouri
  • Visita alla tomba di un soldato francese caduto a causa di uno scoppio di una mina il 25 luglio 2007
  • Incontro con ITALBATT descrizione delle principali attività del 3° Reggimento Savoia Cavalleria

Mercoledì 07 Novembre 2012

  • Da base di Shama UNP 2-3 trasferimento nel villaggio di Al Bazuryh per visitare il Mosan Center e seguire le funzioni di Medical care nell’ambito delle attività CIMIC svolte da ITALBATT
  • Incontro con il sindaco di Al Bazuriyh, Ali Srour. Questa municipalità è gemellata con il Comune di San Cesario in Provincia di Lecce
  • Rientro nella base di Shama UNP 2-3
  • Visita istituzionale del Sottosegretario agli Esteri Stafan De Mistura ai soldati della missione in Libano
  • Intervista al Sottosegretario agli Esteri Stafan De Mistura il quale ha espresso stima e apprezzamento nei confronti dell’opera svolta nel sud del Libano dai militari italiani

Giovedì 08 Novembre 2012

  • Da base di Shama UNP 2-3 trasferimento nel villaggio di Qana, nel Libano meridionale, dove secondo il Vangelo di Giovanni è avvenuto il primo miracolo di Gesù Cristo. Il villaggio biblico è al centro del dibattito accademico sulla sua effettiva individuazione in quanto anche Israele rivendica la paternità del primo miracolo di Gesù
  • Incontro con il vicesindaco di Qana, Mohamed Izmail
  • Rientro nella base di Shama UNP 2-3 e visita del contesto operativo del Team K9 che si occupa della delicata attività di sminamento nel sud del Libano

Kosovo/ Foto. Conferenza Stampa con l’Ambasciatore dott. Michael Giffoni


“Casa Italia”, Head Quarter KFOR Italia, Missione “Joint Enterprice” in Pristina “Film City”. La foto è del 15 luglio 2011 in ambito del Media Tour per Giornalisti presso “Villaggio Italia” in Pec/Peja, Kosovo. Base KFOR sotto il comando del Col. Vincenzo Cipullo, e del 21° Reggimento Artiglieria “Trieste” di Foggia. Al Meeting erano presenti il Gen. B. Enrico Spagnoli riferimento Italiano per il massimo grado militare in missione, l’Ambasciatore Italiano dott. Michael Giffoni ed il Col. Edoardo Russo comandante MSU-Carabinieri (CRC) per il Nucleo antisommossa.

Nel dettaglio in foto sono presenti a cominciare da sinistra Maria Sportelli del periodico “La Vipera”, Gianluca Coviello del quotidiano “Tarantoggi”, Ten. Col. Vincenzo Legrottaglie P.A.O., Tatiana Bellizzi di TeleRadioErre, Gen. B. Enrico Spagnoli, Col. Edoardo Russo, Ambasciatore Italiano dott. Michael Giffoni, Col. Vincenzo Cipullo, Fabiana Pacella di TeleRama, Cristina Ferrigni di Telebari, Tullio Iaria, Antonio Conte per AmbienteAmbienti e Rassegna Stampa Militare.

Testi: Antonio Conte