Archivi tag: Base “Casa Italia”

Kosovo/ Pristina. La visita del Generale Bernardini


Pristina, 17 gennaio 2014. Si è conclusa oggi la visita del Generale di Corpo d’Armata Roberto Bernardini al personale italiano in Kosovo.

L’alto ufficiale è atterrato giovedì all’aeroporto di Pristina e dopo essere stato accolto dal Comandante della Kosovo Force (KFOR), Generale di Divisione Salvatore Farina, si è recato in visita al Comando KFOR e al neo costituito Comando del Distaccamento Interforze Regionale-Centro (Joint Regional Detachment-Center JRD-C), a guida italiana,  nato il 22 ottobre u.s. dalla fusione del “Joint Regional Detachment West” a guida italiana con il “Joint Regional Detachment Centre” a guida svedese.

La giornata si è poi conclusa  con il saluto ai militari Italiani di “Casa Italia” che prestano servizio a Pristina e con l’incontro con l’ambasciatore italiano in Kosovo S.E. Andreas Ferrarese.

Questa mattina il Gen. Bernardini si è recato in visita a Pec/Peja, a  “Villaggio Italia” e al Gruppo Tattico Multinazionale Ovest (Multinational Battle Group-West MNBG-W), dove, al termine di un briefing illustrativo sull’attuale situazione operativa, ha potuto incontrare il personale italiano e ha potuto esprimere loro il proprio apprezzamento per la professionalità e l’impegno con cui quotidianamente assolvono i compiti previsti dalla missione in Kosovo.

Magg. a. (c/a) Marco CARROZZO
Comando delle Forze Operative Terrestri
Palazzo Carli
Via Roma 31, 37121 (Verona)
Ufficio Pubblica Informazione Promozione e Reclutamento
Ufficiale Addetto
Tel: Sotrin: 1257437 : 0458017437

Kosovo/ HQ KFOR “Casa Italia”. La visita del Cancelliere Merkel


Kosovo: il cancelliere Angela Merkel visita il contingente tedesco e “Casa Italia”

Il cancelliere tedesco Angela MERKEL, accompagnata dal Comandante di KFOR, Gen. D. Erhard Drews, ha visitato oggi Casa Italia, sede del personale italiano che opera presso il KFOR High Quarter (HQ).

L’autorità è stata ricevuta all’Italian Senior National Representive, Gen. B. Francesco Diella.

Il Contingente militare italiano opera in Kosovo dal 1999. Attualmente, l’Italia è rappresentata dal personale del KFOR HQ, dove assicura la guida della Military Civil Advisor Division (assetto di mentoring perla Kosovo SecurityForce), dal Multinational Battle Group West, con alle dipendenze anche la Task Force Air di Gjakova, dal reggimento Carabinieri MSU (Multinational Specialized Unit), dal Joint Regional Detachment West, dall’Italian National Support Element e dai Carabinieri di EULEX (European Union Rule of Law Mission in Kosovo).

Fonte: Ten. Col. EI Vincenzo LEGROTTAGLIE – MNBG W PEJA/PEC – KOSOVO

Kosovo/ Pristina. Briefing durante un Media Tour a “Casa Italia”.


_MG_2238.jpg

B/N, Foto di Antonio Conte – Il C.te MNBG-W Col. Vincenzo Cipullo, il C.te MSU-CC Col. Russo ed il Ten. Col. V. Legrottaglie –  Pristina HQ, KFOR, “Casa Italia”.

Kosovo/ Foto. Conferenza Stampa con l’Ambasciatore dott. Michael Giffoni


“Casa Italia”, Head Quarter KFOR Italia, Missione “Joint Enterprice” in Pristina “Film City”. La foto è del 15 luglio 2011 in ambito del Media Tour per Giornalisti presso “Villaggio Italia” in Pec/Peja, Kosovo. Base KFOR sotto il comando del Col. Vincenzo Cipullo, e del 21° Reggimento Artiglieria “Trieste” di Foggia. Al Meeting erano presenti il Gen. B. Enrico Spagnoli riferimento Italiano per il massimo grado militare in missione, l’Ambasciatore Italiano dott. Michael Giffoni ed il Col. Edoardo Russo comandante MSU-Carabinieri (CRC) per il Nucleo antisommossa.

Nel dettaglio in foto sono presenti a cominciare da sinistra Maria Sportelli del periodico “La Vipera”, Gianluca Coviello del quotidiano “Tarantoggi”, Ten. Col. Vincenzo Legrottaglie P.A.O., Tatiana Bellizzi di TeleRadioErre, Gen. B. Enrico Spagnoli, Col. Edoardo Russo, Ambasciatore Italiano dott. Michael Giffoni, Col. Vincenzo Cipullo, Fabiana Pacella di TeleRama, Cristina Ferrigni di Telebari, Tullio Iaria, Antonio Conte per AmbienteAmbienti e Rassegna Stampa Militare.

Testi: Antonio Conte