Annunci
Pag.03 Redazionali

Bari/ Formazione. Per lo SMD, comunicare è sinonimo di efficienza!


Conferenza CV Roberto Tomsi, Giornalismo aree di crisi di Giovanna Ranaldo

Bari, 6 aprile 2011 – Conferenza CV Roberto Tomsi, “Giornalismo e Comunicazione in Aree di Crisi” di Giovanna Ranaldo

Bari – La Conferenza del CV Roberto TOMSI, Vice Capo Ufficio Pubblica Informazione dello Stato Maggiore della Difesa, si è svolta a Bari il 6 aprile 2011, si è tenuta presso le sale dell’Ordine dei Giornalisti sempre a Bari ed era rivolta ai partecipanti del 2° Corso per “Giornalismo e Comunicazioni nelle Aree di Crisi” organizzato e diretto da Giovanna Ranaldo, esperta giornalista specializzata nel settore difesa, “Media Military Trainer” e collaboratrice dell’ufficio pubblica informazione dello Stato Maggiore della Difesa (SMD).

Grande l’interesse dei presenti, molto professionale e di assoluta attualità gli argomenti introdotti dall’ufficiale superiore della Marina incesellato nelle alte sfere impegnate nella gestione della pubblica informazione della Difesa. Vasto il ventaglio dei temi trattati, ma noi, ben sapendo del limitato tempo che ci concede il nostro lettore, freneremo la nostra tentazione dal dilungarci eccessivamente e ci limiteremo ad una sintesi, iniziando dalla fine del suo discorso, non per spirito del contrario ma per l’efficace della felice citazione del Gen. Camporini che ci appare densa e comprensiva.

“Un buon risultato non comunicato – è la diapositiva proiettata sullo schermo che riporta le parole del Gen. Camporini – potrebbe essere un risultato conseguito, ma non efficace”. Come dire che la comunicazione è una importante componente dell’apparato della Difesa del Paese. Come si può non trovare la ragione in questa frase? Ad esempio, oggi alle mille difficoltà del mestiere del comunicatore militare se ne aggiunge una nuova, quella della mediazione istantanea offera alle Testata, al giornalista ed al privato dalle moderne tecnologie tele e mass mediali, tramite la Rete, i Social Media ed il Mobile Internet. E’ importante fare presto e battere il concorrente già nelle primissime fasi comunicative e presentare la notizia in modo corretto e sicuro per il compound ancora impegnato sul teatro operativo, ovvero occorre evitare che i fatti siano presentati in modo distorto all’opinione pubblica o che si costruisca una errata immagine degli stessi. Dei fatti narrati – precisa l’alto ufficiale – ciò che viene ricordato sono le primissime notizie e le stesse parole con le quali si presenta la crisi in atto.

Il senso della conferenza del CV Roberto Tomsi è chiaro e dimostra come il settore della Difesa sia evoluta negli ultimi anni e di molto, vi è un abisso tra quell’idea costruita nel cittadino italiano durante il suo servizio di leva e le Forze Armate attuali. L’anacronismo sociale e politico ed il distacco dalla realtà delle F.A., voluta dalla politica di quel periodo è andato per sempre. Lascia il posto alla modernità dei mezzi e all’attualità politica e sociale. Le F.A. attuali cercano e sanno costruire la presa diretta della cronaca. In realtà nella attuale contingenza mediatica non solo è necessario, ma urge un contatto mediatico professionale con i cittadini italiani, per un crescente interesse di questi per i fatti delle Missioni, che vedono coinvolti gli italiani stessi e le loro famiglie, i propri cari e gli amici.

In effetti il notevole interesse dei media e del mondo politico per i fatti militari della Difesa nel quadro della Politica Estera è dimostrato dalla crescente presenza in video dello stesso Ministro della Difesa, del cospicuo numero di corsi rivolti a giornalisti e organizzati direttamente dallo Stato Maggiore della Difesa e dalla Federazione Nazionale Stampa Italiana, nonché dagli Ordini Professionali e addirittura con leggi per l’organizzazione da parte dello SMD (Stato Maggiore della Difesa, ovvero delle 4 Forze Armate) per tenere con se i giornalisti nei Teatri Operativi, in come Embedded al seguito dei contingenti, in stile americano per intenderci. Alla base dell’interesse mediatico del Paese, troviamo i grandi movimenti finanziari, economici politici ma anche – come già detto – il legittimo interesse dei familiari e delle istituzioni il cui personale impiegato nelle missioni. Last but not least il diritto a conoscere dei cittadini tutti.

La competenze che oggi hanno raggiunto il personale delle Forze Armate (ai vari livelli, Ufficiali, Sottufficiali e di Truppa) sono alte, sono in effetti in atto programmi di studio come Corsi di laurea in Scienze Strategiche e Master Post Universitari, ma anche di aggiornamento interno e continuo e soprattutto attività di esperienza diretta.

La citazione del Gen. Camporini – che appare ora concretamente realizzata e saggiamente offerta dal CV Tomsi – pone al centro dell’attenzione tutta una serie di problematiche affrontate nei rapporti tra realtà internazionali ed interculturali dei vari paesi e dimostra come la Difesa Nazionale consideri la comunicazione attiva ed operativa a 360°, in piena efficienza ed al pari – se non oltre, considerando il particolare ambito della Difesa con risvolti sulla sicurezza dei reparti e della Nazionale – delle più importanti agenzie di comunicazioni statali o private, locali o internazionali.

Antonio Conte

Annunci

Informazioni su Antonio Conte

Docente Miur - Laboratori Tecnologici e Tecniche della Comunicazione Multimediale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 963,502 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.213 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: