Annunci
Dossier "Libano"

Libano/ passaggio di consegne tra il 7° Reggimento Bersaglieri ed il 32° Reggimento Carri


Al Mansuri, 24 aprile 2012 – Presso la sede del Comando di ITALBATT  di Al Mansuri ha avuto luogo la cerimonia del Trasferimento di Autorità tra il 7° Reggimento Bersaglieri con sede in Bari e il 32° Reggimento Carri  con sede a Tauriano di Spilinbergo (PN). Il Comandante cedente, Col. Domenico d’Isa, nel suo discorso di commiato, ha ringraziato gli uomini e le donne della sua Unità per l’intenso lavoro effettuato a favore delle forze di UNIFIL per l’assolvimento dei compiti dettati dalla risoluzione 1701.

Al termine, al cospetto delle due Bandiere di Guerra, il passaggio della bandiera dell’ONU dalle mani del Colonnello d’Isa  a quelle del Colonnello Ferdinando Frigo, subentrante, ha simboleggiato il Trasferimento di Autorità tra i due Reparti.

Il Comandante del Settore Ovest di UNIFIL, Generale di Brigata Carlo Lamanna ha presieduto la Cerimonia che ha visto la partecipazione di alti Ufficiali delle Forze Armate Libanesi e delle Autorità Civili locali.

Comincia, con oggi, una nuova missione al di fuori dei confini nazionali per il  32° Reggimento Carri.

Fonte: Joint Task Force Lebanon, Sector West HQ – COMUNICATO STAMPA   23/12
Annunci

Informazioni su Antonio Conte

Docente Miur - Laboratori Tecnologici e Tecniche della Comunicazione Multimediale

Discussione

5 pensieri su “Libano/ passaggio di consegne tra il 7° Reggimento Bersaglieri ed il 32° Reggimento Carri

  1. Conosco bene la sede del 32 Reggimento Carri, a Tauriano di Spilinbergo! Ci passo spesso.
    Che la loro missione e il loro impegno abbiano successo e portino frutti.

    Mi piace

    Pubblicato da (mariana) il neige sur Liège | 26 aprile 2012, 16:22
  2. mio figlio fa’ parte del 32 esimo carri ne sono orgoglioso

    Mi piace

    Pubblicato da Anonimo | 6 maggio 2012, 11:07
  3. Il Colonnello Ferdinando Frigo (allora capitano) è stato comandante di compagnia ai tempi del mio servizio di leva a Vittorio Veneto nel 2000. Grande persona e grande soldato, lo ricordo con infinita stima e rispetto.

    Mi piace

    Pubblicato da Simone V. | 4 settembre 2012, 14:14
  4. Con immenso piacere e orgoglio ho letto l’articolo inerente al colonnello Frigo con cui ho avuto il piacere di essere un suo subalterno quando facevo l’istruttore nella caserma M.Fiore di Pordenone e lui era Capitano nel lontano 1995.
    Una persona molto intelligente e tutta d’un pezzo che reincontrerei volentieri e auguro a tutti d’aver un Comandante come lui.

    Mi piace

    Pubblicato da alessandro | 4 febbraio 2013, 21:35

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 948,689 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.213 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

aprile: 2012
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: