Archivi tag: torelli

New York/ 9/11. Zero – Inchiesta sull’11 Settembre 2001


Pubblicato in data 16/lug/2012 da amd64x2 – Zero — Inchiesta sull’11 settembre è un film documentario in chiave cospirazionista del 2007 di Giulietto Chiesa, Franco Fracassi, Francesco Trento, Paolo Jormi Bianchi e Thomas Torelli, realizzato dalla TPF Telemaco S.r.l. in collaborazione con Xtend e con l’associazione MegaChip — Democrazia nella Comunicazione. La regia è di Franco Fracassi e Francesco Trento. Il film è tratto da un’inchiesta giornalistica di Giulietto Chiesa, Franco Fracassi e Paolo Jormi Bianchi.

Viene presentato dai suoi autori come “un’inchiesta giornalistica rigorosa, costruita con interviste girate in tutto il mondo ad esperti, scienziati, giornalisti, politici e testimoni; immagini di repertorio inedite ed esclusive; documenti ufficiali; ricostruzioni in computer grafica; cartoni animati, animazioni in 2D e 3D”.

Il lavoro nasce dalle presunte contraddizioni e omissioni dell’inchiesta ufficiale, che secondo gli autori non individua alcuna negligenza nella catena di comando; gli autori del documentario sostengono invece che tale catena, nel giorno dell’11 settembre 2001, fosse stata intenzionalmente disattivata.

Secondo la sintesi di Cinemaitaliano.info, “Il film è diviso in sei capitoli ideali:

Come e perché sono crollate le torri gemelle del World Trade Center?
Che cosa è accaduto al Pentagono?
Com’è possibile che la difesa aerea più potente del mondo l’11 settembre non abbia funzionato in nessun suo elemento, senza che in seguito nessuno sia stato incolpato per l’accaduto?
Chi sono e come hanno agito i dirottatori? Erano in grado di pilotare i Boeing?
Cos’è al Qaeda e quali legami aveva con i servizi statunitensi l’11 settembre 2001?
Perché le indagini precedenti all’11 settembre sono state bloccate dai vertici del Fbi e perché le indagini successive alle stragi si sono concluse dopo due soli giorni?”

Categoria: Non profit e attivismo

Licenza: Licenza YouTube standard

Milano/ Nasce il «Corriere della Sera»


Il «Corriere della Sera» vede la luce il 5 marzo 1876, mentre «Il Secolo» dichiara di superare le 30.000 media giornaliere.

Antonio Conte

Riferimenti