Archivi tag: Elicottero AB412

Catania/ Difesa. Continua senza sosta l’impegno delle Forze Armate nell’ambito della campagna antincendi boschivi



Libri/ IL MEZZO AEREO NELLA LOTTA ANTINCENDIOcompra 


Caltagirone (CT) – Ieri un elicottero HH 412 A dell’Esercito e un AB 212 della Marina Militare sono decollati rispettivamente dalla base di Sigonella e dalla base di Catania per fornire supporto alle operazioni anti incendio in località Molara nel comune di Caltagirone (CT). L’intervento è avvenuto in seguito alla richiesta pervenuta dalla Sala Operativa Unificata Regionale (S.O.U.R.) della Regione Siciliana e dal Centro Operativo del Corpo Forestale della Provincia di Catania.

Gli elicotteri delle tre Forze Armate messi a disposizione dal Ministero della Difesa nella campagna antincendio boschivi hanno svolto fino ad oggi nella sola Sicilia un totale 94 ore di volo.

Il Ministero della Difesa, lo scorso 8 giugno, ha perfezionato l’accordo con la Protezione Nazionale e Regione Siciliana tesa a fornire la disponibilità di 295 ore di volo su tre velivoli rischierati dall’Esercito sulla Base di Sigonella (HH – 412), dalla Marina Militare sulla Base di Catania (AB – 212) e dall’Aeronautica Militare sulla Base di Trapani (HH – 139). Inoltre, nell’ambito della campagna antincendio boschivi nazionale, le Forze Armate assicurano un impiego di ulteriori 5 velivoli nelle sedi di Viterbo, Lamezia terme, Torino, Cagliari, Bolzano.


Libri –TRAFFICO AEREO: C5/14.- (Aeroporti, Eliporti e Servizi) (SCIENZA DELLA NAVIGAZIONE Vol. 2)

Il libro fa parte della collana SCIENZA DELLA NAVIGAZIONE che prevede 14 sezioni tematiche. Contenuti: Indice di ubicazione degli aeroporti – classificazione – dati di riferimento – resistenza pavimentazione pista – ACN – Categorie antincendio – distanza dichiarate di pista (TORA, TODA ASDA, LDA) – Caratteristiche di pista (CLEARWAY, STOPWAY) – vie di rullaggio – posizioni d’attesa – segnaletica ICAO – Es. segnali ICAO e internazionali – Stopbars – RWY Guard Lights – segnali e segnaletica di pista – Ostacoli e limitazioni – Tab. classificazione piste – Superfici di avvicinamento, salita, decollo, aggiuntive – segnalaz. ostacoli – Luci aeron. al suolo – sistemi d’arresto – AFIS – servizio controllo aeroporto – Funzioni controllore di Torre – Circuito di traffico e rullaggio – OVERHEAD Circuit – Segnali controllo aa/mm in circuito di traffico a terra ed in volo – Cat. turbolenza di scia – separazioni procedurali e radar – Sistemi uminosi d’avvicinamento – famiglia velocità caratt. V-SPEED – Diagramma di manovra / raffica e riepilogo grafico – Caratt. fisiche eliporti – ostacoli e sup. di limitazione – segnali e segnaletica – luci e sentieri luminosi -serv. antincendio – turbolenza di scia da elicotteri. Pagg. 115 – COMPRA


Acquaviva delle Fonti/ Esercitazioni di Sgomberi Sanitari via aerea presso l’eliosuperficie dell’Ospedale “F. Miulli”


Il 9 aprile scorso è cominciata l’esercitazione denominata “STUPOR MUNDI” ideata dal 2° Comando delle Forze Operative di Difesa e dalla Brigata Meccanizzata “PINEROLO”;

Circa 1300 uomini sono stati schierati sull’altopiano del Parco Nazionale dell’Alta Murgia suddivisi in differenti Training Box;

Il campus addestrativo ha lo scopo di realizzare un momento formativo di natura teorico / pratica che permetterà di testare le capacità nell’ottica della cultura NEC ( Network Enabled Capability), nello specifico, di porre a confronto gli operatori delle diverse squadre / team, coprendo l’intero ventaglio delle principali funzioni operative, dal Comando e Controllo a quelle di sopravvivenza e protezione delle forze, sostenibilità logistica, manovra e proiezione, precisione e letalità di ingaggio;

I feedback di dette attività costituiranno la base di riferimento per l’aggiornamento o lo sviluppo di procedure tecnico – tattiche di specialità ed eventuale contributo dottrinale per lo sviluppo e ammodernamento capacitivo della Forza Armata;

A seguito di una accurata e strategica valutazione per tale contesto operativo, l’ESERCITO ITALIANO, nello specifico, la “Brigata Meccanizzata “PINEROLO”, ha individuato e scelto l’Elisuperficie dell’Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti per le possibili attività di Sgomberi Sanitari via Aerea con Elicotteri AB 412;

La richiesta di Assistenza Sanitaria sarà garantita dall’ente succitato a partire dal giorno 15 aprile e termineranno il 19 aprile prossimo, periodo durante il quale sarà a disposizione sul territorio murgiano l’assetto ad ala rotante;

Tutte le Operazioni di Volo saranno Coordinate e Garantite da Dino Losacco, Gestore dell’Elisuperficie Ufficialmente Autorizzata dall’E.N.A.C. Ente Nazionale Aviazione Civile, e dal personale Medico e Paramedico della U.O.C. di Pronto Soccorso adeguatamente Formato e Addestrato sulle Procedure di Rendez Vous in Elisoccorso;

Tale attività crea un motivo di vanto per l’Ospedale “F. Miulli” provvisto dell’unica Elisuperficie per Destinazione Sanitaria di tutta la Regione Puglia, strategica per le sue caratteristiche tecniche ed infrastrutturali  legate alla possibilità di operare in qualsiasi misura e in piena sicurezza.