Annunci
Pag.31 Tutela Patrimonio

Roma/ MIUR e Polizia Moderna. Concorso narratori in divisa: “C’era un ragazzo che come me …”


Copertina

Copertina

Bari – Ci raggiunge una interessante nota del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Dipartimento per l’Istruzione. La nota è del 18 ottobre 2013, Prot. n. 6712 della Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione.

Nella stessa si segnala il concorso, “Narratori in divisa” dal titolo “C’era un ragazzo che come me…” rivolto agli studenti della scuola secondaria di secondo grado promosso da Polizia moderna, la rivista ufficiale della Polizia di Stato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito delle iniziative di educazione alla legalità. Per la prima volta quest’anno è prevista la partecipazione degli studenti della scuola secondaria di secondo grado, chiamati a raccontare, a tutto tondo, il proprio rapporto con gli uomini e le donne che indossano la divisa della polizia: esperienze belle o “brutte”, vissute in prima persona o attraverso gli occhi di amici e compagni di scuola, ma anche semplicemente racconti frutto della propria immaginazione.

Il concorso, che intende favorire lo sviluppo di una cultura della legalità e della tolleranza, sarà incentrato sul tema dell’eterna diffidenza e contrapposizione tra studenti e poliziotti ossia tra universo giovanile e forze dell’ordine.

Per maggiori informazioni consultare la circolare allegata o contattare la redazione di Polizia Moderna ai seguenti numeri 06.46538318 oppure 06.46538355

A.C.

Testo della Nota 18 ottobre 2013, Prot.n. 6712

Ministero dell’ Istruzione dell’Università e della Ricerca Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali – LORO SEDI
Al Sovraintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana – BOLZANO
Al Sovraintendente Scolastico per la Provincia di Trento – TRENTO
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca – BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la scuola delle localita ladine – BOLZANO
AI Sovraintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta – AOSTA
E p.c. Ai Dirigenti scolastici delle sçuole secondarie di secondo grado

OGGETTO: Concorso letterario, Polizia moderna “Narratori in divisa” – IV edizione.

Si segnala alle SS.LL il concorso in oggetto rivolto agli studenti della scuola secondaria di secondo grado promosso da Polizia moderna, la rivista ufficiale della Polizia di Siato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito delle iniziative di educazione alla legalità.

II concorso, “Narratori in divisa” dal titolo “C’era un ragazzo che come me … ” giunto alla IV edizione prevede, per la prima volla quest’anno, la partecipazione degli studenti della scuola secondaria di secondo grado, chiamati a raccontare, in tutto tondo, il proprio rapporto con gli uomini e le donne che indossano la divisa della polizia: esperienze belle o “brutte”, vissute in prima persona o attraverso gli occhi di amici e compagni di scuola, ma anche semplicemente racconti frutto della propria immaginazione.

Il concorso, che intende favorire lo sviluppo di una Cultura della legalità e della tolleranza, sarà incentrato sul tema dell’eterna diffidenza e contrapposizione tra studenti e poliziotti ossia tra universo giovanile e forze dell’ordine.

Modalità di partecipazione

L’opera letteraria dovrà essere inedita e consistere in un racconto breve di natura narrativa, redatto in lingua italiana e costituito da un numero massimo di 18 mila battute, spazi inclusi. L’elaborato dovrà essere trasmesso, entro il 14 febbraio 2014, esclusivamente compilando la scheda presente sul sito intemet http://www.poliziamoderna.it

Ogni concorrente potrà partecipare con un solo racconto (ma ogni racconto potrà essere scritto anche a più mani). I racconti dovranno riportare i dati anagrafici dell’autore e un recapito per eventuali comunicazioni. La commissione di valutazione sarà composta da scrittori, rappresentanti della Polizia di Stato e del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

I vincitori della sezione studenti e i migliori racconti selezionati dalla giuria saranno pubblicati in un volume che sarà presentato in occasione del Salone del libro di Torino in programma a maggio del prossimo anno.

Tenuto conto della valenza culturale e didattica dell’iniziativa, si pregano le SS.LL di dare la piu ampia diffusione presso le scuole interessate di rispettiva competenza. Si ringraria per la collaborazione.

IL DIRETTORE GENERALE

GIOVANNA BODA

Annunci

Informazioni su Redazione

Docente Miur - Dipartimento Audiovisivi

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 944,049 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.213 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: