Annunci
Dossier "Siria"

Siria/ Damasco. Una notte di bombardamenti ed è solo l’alba che restituisce i corpi


Suspence, Il suo blog è “Probing Intelligence” (clicca sull’immagine per raggiungerlo).

di Antonio Conte – Damasco, Syria. Con Twitter ho conosciuto Suspence, stamattina. Mi ha aggiunto ai suoi contatti. E’ entrata così nella mia vita, con un cinguettio raccontando il dramma siriano che ha vissuto stanotte, un bombardamento durato diverse ore, – racconta Suspence – con molti  odori nauseanti, luci a lampi che spalancano le pupille abitate alla luce notturna e tanto fumo,  acre e pungente come spilli. Solo l’alba ha restituito i corpi.

Suspence ha trascorso la notte al riparo di uno scantinato di un vecchio edificio di Damasco. Stamattina ci sembra lucida, forse serena, ma è sola, non ha ancora il fotografo di rimpiazzo. L’ultimo se ne è tornato in Francia perché ferito da una scheggia ad una mano, da giorni sembra, ci siano ritardi un nuovo collega del giornale cartaceo. Suspence scrive per una testata francese, per la Rai e per il suo ormai noto blog, recensito anche da Max e Macchianera. Ma, la rivista Max lo ha classificato tra quelli a “luci rosse”. Lei è “Giornalista italiana in Siria. 32 anni. Bisex e Blogger” dice la sua brevebio di Twitter.

Stanotte nel rifugio, Suspence conosce Lemiee, sono entrambe cattoliche, e parlano anche dei giorni scorsi; Supence le aveva lanciato il suo giubbotto antiproiettile e le aveva gridato di mettersi al  riparo, Lemiee ancora lo ricorda vividamente e non ha dimenticato come Suspence le aveva guardato profondamente negli “occhi color nocciola contornati di verde  e con poco trucco”. Lemiee è esile e mora, e stanotte si sono tenute strette strette e solo la reciproca compagnia le hanno dato il coraggio di resistere alla paura.

Cattoliche, diverse e opposte al regime è un destino che le unisce e che le mette in pericolo. Tre gravi colpe, per un regime ora allo sfascio.

Suspence sostiene che la guerra è in realtà un interesse economico, riguarda il controllo del gasdotto tra i più importanti al mondo, e che dovrebbe raggiungere anche l’Europa. In ballo sono la Cina e la Russia che si oppongono all’avanzata americana, di Europa – dice – neanche l’ombra.

Forse l’Europa è troppo vicina ed interessata come consumatore a quell’energia, e non le converrebbe ancora entrare in gioco, quello della guerra? Ha forse un ruolo neutrale e diplomatico, anche per poter ricucire la grave crisi in atto? Fino alle elezioni del prossimo presidente Usa – si legge in un post “No comment” della giornalista lucana di guerra di Vanity Fair, Imma Vitelli – non sembra probabile che l’America entrerà in campo per la Siria, nonostante le promesse, io aggiungerei soprattutto con la campagna di Afghanistan ancora in piedi, ancora fino al 2014.

Ma, altri gasdotti  sono oggetto di divergenze come quello della Gazprom proveniente dalla Russia e che dovrebbe attraversare stati come la l’Ucraina, ma non la Croazia.

Per oggi è quanto, siamo onorari del lavoro di queste coraggiose giornaliste, che evidentemente così sottolineano che la storia ed il futuro lo stanno scrivendo loro.

Suspence lo sta facendo anche dal suo blog con un punto di vista che direi tanto pioneristico quanto singolare. Se volete maggiori dettagli sulla sua storia e su quanto è davvero accaduto questa notte appena passata a Damasco, potete accedere più  velocemente da qui: http://probingintelligence.wordpress.com/2012/08/24/un-cuore-che-batte-a-damasco/

Antonio Conte

Fonte: Alcune note sono di Suspence, altre sono prese dal suo blog. Altre citazioni sono indicate dai link. Queste foto sono sue e sono fatte con il suo Android e pubblicate su Twitter, altre foto comprese le originali di queste sono disponibili a questo indirizzo: https://twitter.com/#!/probingintellig/media/grid

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore dei Blog "Rassegna Stampa Militare", "Studenti Creativi, "Le Orme dei Dinosauri", "Cronache Venosine"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Annunci

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: