Annunci
Redazionali

Napoli/ Corpo Forestale. Sequestrata aree abusive per stoccaggio rifiuti.


Denunciate due persone per stoccaggio non autorizzato di rifiuti pericolosi e non, scarico abusivo su terreno agricolo e abusivismo edilizio

Il personale del Comando Stazione di Marigliano (NA) del Corpo forestale dello Stato ha scoperto all’interno della zona agricola di Alveo Somma, a ridosso dei comuni di Scisciano e Saviano (NA), due aree adibite illecitamente allo stoccaggio e al deposito di rifiuti pericolosi e non pericolosi.
In particolare, in una delle due aree sequestrate, quella di circa 1500 metri quadrati, i Forestali  hanno individuato due capannoni abusivi realizzati in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico,  adibiti alla manutenzione ed al ricovero dei mezzi utilizzati da una società responsabile della raccolta di rifiuti per conto di numerosi Comuni dell’area dell’agro – nolano. La Forestale ha inoltre scoperto che all’interno dell’area era realizzata un’attività illecita di verniciatura e saldatura degli automezzi, con scarichi che filtravano direttamente nel suolo o venivano sversati nelle campagne limitrofe con ingenti danni per l’ambiente e le coltivazioni.

All’interno dell’altra area, di circa 2500 metri quadrati, il personale del Corpo forestale dello Stato ha  rinvenuto considerevoli quantità di rifiuti tra cui farmaci scaduti e pezzi di ricambi derivanti da attività meccaniche, che venivano  stoccate all’interno di cassoni anziché essere smaltiti in apposite discariche autorizzate dalla legge.

Il personale del Corpo forestale dello Stato ha deferito all’Autorità Giudiziaria due coniugi, il proprietario del fondo e l’amministratrice unica della società, responsabili dell’attività illecita. I due dovranno ora rispondere di attività di verniciatura senza le previste autorizzazioni per l’emissione in atmosfera, stoccaggio non autorizzato di rifiuti pericolosi e non pericolosi, scarico abusivo su terreno agricolo e abusivismo edilizio.
Quest’attività svolta dal personale del Corpo forestale dello Stato nel territorio agro – nolano si colloca nel più ampio settore di controlli in materia di rifiuti che in questa zona spesso vengono abbandonati e stoccati a ridosso dei campi con il pericolo di inquinamento delle falde acquifere sottostanti e gravi conseguenze per la salute pubblica.

Nota del Corpo Forestale

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Esperto in Comunicazione visive

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Annunci

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: