Archivi tag: Libero-News

ESERCITO: DOMANI PRIMA ESERCITAZIONE DEL BLINDATO ‘FRECCIA’


Roma, 6 ott. – (Adnkronos) – Nel poligono militare di ”Torre Veneri” (Lecce) si svolgera’ domani mattina la prima esercitazione di livello Compagnia del nuovo blindato Vbm 8X8 ”Freccia” alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Valotto. L’esercitazione e’ condotta dal personale dell’ 82° reggimento di Fanteria ”Torino” della Brigata ”Pinerolo”, prima Grande Unita’ ad essere equipaggiata con il ”Freccia”.

Il Vbm 8X8 ”Freccia” e’ per l’Esercito italiano ”il primo concreto tassello verso l’acquisizione di capacita’ operative e tecnologiche che consentiranno di disporre di forze ‘proiettabili’ e completamente digitalizzate, in grado di sfruttare le capacita’ offerte dall’evoluzione dell’Information and Communication Technology. Le avanzate caratteristiche tecniche abbinate ad una elevata flessibilita’ di impiego -spiegano all’Esercito- rendono il veicolo blindato ”Freccia” perfettamente adattabile ai moderni scenari operativi, in quanto sintesi dell’esperienza maturata in missione negli ultimi vent’anni dall’Esercito italiano”.

Fonte: http://www.libero-news.it/adnkronos/view/198044

Torino/ Il Capo di Stato Maggiore Esercito visita il comando delle scuole


Torino, 11 set. – (Adnkronos) – Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il generale di Corpo d’Armata Fabrizio Castagnetti, vicino al termine del suo mandato, ha visitato oggi la Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell’Esercito di Torino, da agosto Comando delle Scuole, mantenendo cosi’ fede a una tradizione consolidata nel tempo. Il generale Castagnetti, che ha frequentato la Scuola di Applicazione dal 1966 al 1968, e’ stato accolto dal comandante delle Scuole e della Scuola di Applicazione, generale di Corpo d’Armata Giuseppe Maggi.

Il capo di Stato Maggiore dell’Esercito, che prima di lasciare l’istituto ha firmato l’albo d’onore e espresso apprezzamento per l’impegno nel lavoro della Scuola, ha poi visitato il comando della brigata alpina Taurinense, dove e’ stato accolto dal generale Claudio Berto, comandante dell’unita’ alpina di stanza in Piemonte. Il generale Castagnetti ha sottolineato l’importante contributo dato dagli alpini della Taurinense nel campo della sicurezza in Italia e all’estero, riferendosi in particolare all’operazione ‘Strade Sicure’ e alla missione in Afghanistan. Prima di lasciare Torino, il generale ha visitato il museo della Taurinense firmando l’albo d’onore della brigata.

Sicurezza: LA RUSSA domani a Rimini incontra i militari impegnati in “Strade Sicure”


Roma, 24 ago. (Adnkronos) – Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini, nel pomeriggio di domani, 25 agosto, sara’ a Rimini, in visita al Comando provinciale dei Carabinieri ed ai militari dell’Esercito impegnati nell’operazione “Strade sicure”. La Russa sara’ accolto dal Prefetto, Vittorio Saladino, dal Comandante del 1° Fod (Forze Operative di Difesa), Generale di Corpo d’Armata Mario Marioli, e dal Comandante della Legione dei Carabinieri “Emilia Romagna”, Generale di Brigata Gianfranco Massaro.
La Russa si rechera’, dapprima, presso il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, dove, dopo un incontro con i responsabili locali delle Forze di Polizia, si intratterra’ con il personale dell’Arma e con una rappresentanza del 121° reggimento artiglieria controaerei “Ravenna” dell’Esercito, che fornisce nella sede di Rimini il contributo per l’operazione “Strade sicure”. Successivamente, il ministro della Difesa si rechera’ in centro citta’ per incontrare alcuni militari impegnati, nell’ambito di “Strade sicure”, in attivita’ di perlustrazione e pattuglia in concorso e congiuntamente alle Forze di Polizia.

Fonte: http://www.libero-news.it/adnkronos/view/173217