Pag.03 Operazioni Militari

Bari/ Bosco Povera vita. Uomini della Brigata “Pinerolo” impiegati nel servizio antincendio


Nella giornata del 27 Giugno scorso, alle ore 18.00 una pattuglia di militari del 9° Reggimento Fanteria “Bari”, cha ha la sua sede a Trani, mentre era in addestramento in bianco, nel poligono occasionale di Torre di Nebbia, è intervenuta per domare un vasto incendio divampato in un area della Strada Provinciale 39 al Km 3 – 4 . Allertati dalle Forze dell’Ordine locali i militari sono intervenuti con l’utilizzo di un’autocisterna di acqua riuscendo a spegnere le fiamme in tempi brevi scongiurando il pericolo di propagazione dovuto al forte vento al vicino “Bosco Povera Vita”.

La Brigata Pinerolo nel periodo dal 20  giungo al 15 settembre condurrà delle attività di pattugliamento del Poligono di Torre di Nebbia, le attività, congiunte con la Guardia Forestale, si prefiggono lo scopo di controllare l’area per evitare il propagarsi di incendi, combattere i fenomeni di abbandono di rifiuti inquinanti e attività illegali.

Le pattuglie, composte da circa 20 militari su automezzi leggeri, oltre ai classici sistemi di avvistamento e comunicazione sono anche dotate di materiali per lo spegnimento di piccoli focolai.

L’addestramento e l’esperienza maturata nel settore, l’Esercito da sempre fornisce materiali, mezzi e uomini per il piano di Pubbliche Calamità Nazionale, insegna che un intervento tempestivo spesso scongiura il divampare di grossi incendi.

L’iniziativa si armonizza con quanto sottoscritto tra il Comando Militare Esercito Puglia e l’ente Parco nel protocollo di intesa per l’utilizzo dei poligoni militari occasionali nel Parco dell’Alta Murgia redatto il 28 febbraio 2007.

La Pinerolo in questo modo conferma la vocazione dell’Esercito al rispetto per l’ambiente e la tutela del territorio.

Infatti, nei mesi trascorsi, il personale della Brigata Pinerolo ha  provveduto, con una serie di “giornate ecologiche”, a ripulire da rifiuti di vario genere aree di interesse turistico.

Gli “eco day”, condotti con il patrocinio dei comuni che insistono nell’area del Parco, hanno consentito di smaltire diversi quintali di materiale vario tra cui plastica, vetro, alluminio, copertoni di auto e camion nonché sacchetti di  immondizia domestica. Inoltre durante le attività di addestramento alcune  pattuglie hanno consentito il rinvenimento di autovetture risultate rubate.

Vari incendi sono stati spenti anche durante il mese di maggio mentre la Brigata Pinerolo svolgeva attività addestrative propedeutiche all’impiego fuori dai confini Nazionali. La presenza all’interno del Poligono di Torre di Nebbia ha così scongiurato il diffondersi di incendi che avrebbero potuto anche danneggiare campi di grano in attesa di mietitura.

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore del Blog "Rassegna Stampa Militare"

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 1.036.013 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.215 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

luglio: 2013
L M M G V S D
« Giu   Ago »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: