Pag.31 Tutela Patrimonio

Bovino/ Disinnesco. Gli Artificieri dell’ Esercito intervengono per una bomba di 250 libbre


Si svolgeranno domani 26 Giugno a cura degli artificieri dell’Esercito le operazioni di disinnesco e di brillamento di un ordigno inesploso, una bomba di fabbricazione inglese, del peso di 250 libbre, risalente al 2° conflitto mondiale rinvenuto in un agro nel territorio del comune di Bovino (FG).

Per la sola giornata dell’operazione, la Prefettura ha previsto lo sgombero delle case rurali presenti nella zona in un raggio di 500 metri, l’interruzione della corrente elettrica, l’interdizione del traffico ferroviario sulla tratta Roma–Bari ed uno sgombero aereo di 1000 metri in altezza.

Fonte: Esercito Italiano

Informazioni su Direttore Editoriale

Esperto in Comunicazione visive

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Le Rubriche

Tactical Wach

Cronologia News per mese

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Unisciti ad altri 2.152 follower

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: