Annunci
Dossier "Libano"

Libano/ Shama. Attività CIMIC. I Caschi Blu italiani completano dei progetti di cooperazione per civili


Shama (Libano), 14 aprile 2014. Continuano i progetti in favore della popolazione del Libano del Sud da parte dei caschi blu italiani della Joint Task Force Lebanon su base Brigata Granatieri di Sardegna, al comando del Generale di Brigata Maurizio Riccò.

Presso il “Mosan Center” di Tiro – “Center for children with special needs”, si è concluso il corso di judo-karate organizzato dal Gruppo Supporto Aderenza (CSS BN – Combat Service Support Battalion) su base 1° Reggimento Trasporti, al comando del Colonnello Mario Stefano Riva. Alla cerimonia di chiusura hanno preso parte anche due alti rappresentanti della Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali (FIJLKAM) – Prof. Pierluigi Aschieri ed il Maestro Riccardo Zambotto. Il Mosan Center è un centro di educazione per bambini e ragazzi dai 3 fino ai 20 anni che necessitano di assistenza speciale per problemi fisici, comportamentali ed emotivi. Fondamentale l’apporto del Maggiore Giuseppe Canzano, del Caporal Maggiore Capo Francesco Lanzillotti e del Caporal Maggiore Scelto Giovanni Acqua – istruttori tecnici di karate e judo – per far comprendere ai ragazzi le tecniche di base delle citate arti marziali, contestualmente al relativo sviluppo ed incremento delle capacità motorie di base.

Presso la municipalità di Al Qulaylah, alla presenza del Sindaco – Sig. Ghassam Salman e del Preside dell’Istituto scolastico – Professor Abdul Karim Hassan – si è tenuta la cerimonia di chiusura di una serie di attività sportive e culturali svolte in favore degli alunni della scuola locale a cura del Gruppo Supporto Aderenza. Le attività hanno visto la partecipazione dei bambini e dei ragazzi dell’istituto, di età compresa fra gli 8 e i 14 anni, in corsi di arti marziali, di apprendimento della lingua italiana e di avviamento al gioco del calcio. Per quest’ultimo corso è intervenuto quale ospite d’onore l’allenatore della nazionale di calcio libanese – Giuseppe Giannini – che ha consegnato personalmente ai giovani calciatori locali il completo della  nazionale Italiana. In tale contesto è stato  donato alla scuola, dal contingente italiano,  un fotocopiatore che agevolerà lo svolgimento delle attività didattiche dell’Istituto.

OF 3 Fabiano FELICIANI
Public Information Office Chief
Italian Contingent Spokesperson
UNIFIL Sector West
swhq.pio.chief@leonte.esercito.difesa.it
Annunci

Informazioni su Antonio Conte

Docente Miur - Laboratori Tecnologici e Tecniche della Comunicazione Multimediale

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 982,281 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.211 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

aprile: 2014
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: