Pag.21 CyberWar, Intelligence

Cyber War/ Seminari. Il Security Day 2012 dell’Università di Chieti-Pescara


Il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Gianluigi Magri, è intervenuto questa mattina, a Chieti, al Seminario Formativo Nazionale ICT “Security Day 2012”, organizzato dall’Università di Chieti-Pescara

Difesa – Il seminario, che si è svolto presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio”, è stato dedicato al tema “La sicurezza mondiale e delle informazioni nel terzo millennio”. Tutti gli interventi sono stati incentrati sul ruolo dell’informazione nel contesto geopolitico e di sicurezza globale, attuale e futuro.

Il Sottosegretario Magri si è soffermato su diversi aspetti della tematica: le implicazioni di intelligence, la cosiddetta “Smart Defence”, i campi di applicazione delle nuove tecnologie con i rischi ad esse connessi, e i limiti imposti anche alla sicurezza dalla necessità di contenimento della spesa.

In particolare, Magri ha illustrato la struttura di cyber security degli Stati Uniti d’America e le recenti opzioni europee in questo campo delicato, che vedono l’industria italiana impegnata in primo piano.

Al convegno – organizzato con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Regione Abruzzo-  hanno preso parte numerosi studiosi ed esperti del settore.

Erano presenti, tra gli altri, il Rettore dell’Università di Chieti-Pescara, Prof. Carmine Di Ilio, il Presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo, Nazaro Pagano, il Vicepresidente del COPASIR (Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica), Giuseppe Esposito, l’Ambasciatore di Israele in Italia, Naor Gilon.

Informazioni su Direttore Editoriale

Esperto in Comunicazione visive

Discussione

Un pensiero su “Cyber War/ Seminari. Il Security Day 2012 dell’Università di Chieti-Pescara

  1. Evento d’eccezione, tutti i relatori hanno effettuato degli interventi di alto livello ed estremamente interessanti da quelli istituzionali nella parte mattutina dell’evento fino all’ultimo intervento del pomeriggio, spettacolare, dove si è data una dimostrazione delle applicazioni smart objects in ambito di intelligence e della loro capacità di comunicazione Machine 2 Machine. Raramente ho partecipato ad eventi con tali relatori e simili contenuti.

    "Mi piace"

    Pubblicato da Giovanni | 15 ottobre 2012, 02:06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: