Predator/ L’aeroplano spy con pilotaggio remoto ed impiego notturno.


Si tratta di un aeroplano a pilotaggio remoto, il nome e MQ9B – Predator B, destinato principalmente ad un impiego di sorveglianza, ricognizione e di intelligence. Ha un efficiente sistema di ripresa con ottiche professionali ed è adatto all’uso notturno. E’ inoltre possibile che in futuro possa essere impiegato in compiti e missioni operative, almeno così sperano gli addetti alla manovra (vedi video).

Attualmente in forza all’aeroporto militare di Amendola, presso Foggia.

Antonio Conte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.