Annunci
Pag.03 Redazionali

Muggiano/ Fincantieri. Consegnato “Ocean Victory”, si tratta di un maga yacht da 140 metri


Trieste, 5 dicembre 2014 – È il più grande yacht finora realizzato in Italia e tra i primi dieci al mondo. Oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia), è stato consegnato “Ocean Victory”. Con i suoi 140 metri di lunghezza, “Ocean Victory” è il più grande yacht finora realizzato in Italia e, secondo le classifiche di settore, è  tra i primi dieci più grandi mai costruiti al mondo.

Il nuovo mega yacht si posiziona sul segmento più alto del mercato in termini di qualità e performance, e si caratterizza per la complessità, per l’elevato contenuto tecnologico, l’innovazione e per l’estrema cura del dettaglio degli allestimenti interni ed esterni.

Acquisito anche grazie all’impegno di Alex Lees Buckley, broker con più di trent’anni di esperienza nei più prestigiosi progetti della casa di fama internazionale Camper & Nicholsons, “Ocean Victory” è nato da un nuovo eccezionale concept del designer monegasco Espen Oeino, con l’interior design dello studio parigino Cabinet Alberto Pinto ed è stato sviluppato per rispondere al meglio alle esigenze dell’armatore dal team di Fincantieri Yachts, la divisione del gruppo Fincantieri specificatamente dedicata a questo business.

Progettato e costruito nel rispetto dei regolamenti SOLAS (Safety of Life at Sea), Convezione Internazionale per la salvaguardia della vita umana in mare, sotto la sorveglianza del Lloyd’s Register of Shipping, è tra le unità più avanzate al mondo in termini di sicurezza a bordo.

“Ocean Victory” rappresenta la massima espressione della qualità, della capacità tecnica e degli standard del settore. Su questa unità infatti è possibile apprezzare la massima integrazione funzionale ed estetica di componenti come un ponte elicottero con hangar a scomparsa, un bacino allagabile, dieci portelloni a fasciame di grandi dimensioni, una stanza vetrata sul fondo, sei piscine, una zona SPA di oltre trecento metri quadri, impianti di illuminazione, audio / video e domotica di ultima generazione completamente integrati fra loro.

Commentando l’avvenimento, l’Amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono ha dichiarato: “Un’imbarcazione di 140 metri è sempre un’unità a dir poco speciale. Nel comparto dei mega yacht, che rappresenta nella navalmeccanica una nicchia di lusso, innovazione e avanguardia per definizione, non basta però il solo elemento dimensionale per avere successo. Con “Ocean Victory” infatti abbiamo dovuto quotidianamente metterci alla prova, sotto tutti i punti di vista. Considerato il risultato davvero emozionante, posso dire con orgoglio che abbiamo saputo raccogliere la sfida in maniera eccellente, e che dalle banchine di Fincantieri mollerà gli ormeggi una barca che sarà in tutto il mondo il testimonial dell’Italia come massima espressione per tecnologia e fascinazione”.

Giovanni RomanoResponsabile di Fincantieri Yachts, ha aggiunto: “Ocean Victory rappresenta il massimo risultato che la tecnologia nautica e del lusso ha saputo creare negli ultimi anni, motivo di orgoglio per la nostra azienda e per il Paese, nonché la conferma che siamo in grado di competere ad armi pari in un mercato complesso come quello degli yacht di altissima gamma. Le ragioni di questo successo non sono solo e puramente tecnologiche, ma sono da ricercare anche nella compattezza della nostra grande squadra, che lavora ogni giorno con professionalità e dedizione, una squadra formata da Fincantieri, dal team dell’armatore, dai designer, dai fornitori e dai rappresentanti degli enti di classifica. Competenza, entusiasmo e coesione sono la garanzia che questa nostra avventura, iniziata solo pochi anni fa, continuerà al meglio in futuro. Per questo motivo stiamo lavorando intensamente per dare continuità al nostro lavoro e per affermare ulteriormente nel mondo l’unicità di Fincantieri Yachts”.

Alex Lees Buckley di Camper & Nicholsons, che ha seguito il progetto durante tutta la sua realizzazione in rappresentanza dell’armatore, ha concluso: “Il cliente ha estremamente apprezzato questa esperienza, seguendo da vicino tutte le sue fasi, accompagnato da un team altamente professionale, e ha espresso la sua massima soddisfazione sia per il risultato finale, che per l’eccellente relazione instaurata con Fincantieri Yachts”. 

 

Annunci

Informazioni su Antonio Conte

Docente Miur - Laboratori Tecnologici e Tecniche della Comunicazione Multimediale

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Online da Agosto 2009

  • 971,093 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.213 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

dicembre: 2014
L M M G V S D
« Nov   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: