Annunci
Pag.03 Operazioni Militari, Pag.24 Pirateria Marittima

Taranto/ Giornata di studio. Azione di contrasto della pirateria, controllo dei mari e dei flussi finanziari


Laurea 2012 n Scienza e Gestione Attività Marittime dell'Università di Bari presso Mariscuola Taranto (274 di 276)

Antonio Conte

Antonio Conte

Antonio Conte – E’ in Programma a Taranto per l’11 Marzo 2013 presso la Scuola Sottufficiali della Marina Militare di Taranto organizzato in collaborazione con Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” la “GIORNATA DI STUDIO per un’AZIONE DI CONTRASTO DELLA PIRATERIA: “DAL CONTROLLO DEI MARI A QUELLO DEI FLUSSI FINANZIARI”.

Dalle 09:00 è previsto l’ingresso degli invitati e alle 10:00 l’inizio lavori ed i saluti del C.A. Guido Rando, Ammiraglio Comandante, il Prof. Antonio Uricchio, Direttore del Dipartimento Jonico.

La presentazione della giornata di studio è invece affidata al C.V. Michele Spezzano, Direttore degli Studi di Mariscuola Taranto.

Negli interventi il Prof. Nicolò Carnimeo, Docente di Diritto della Navigazione del Dipartimento Jonico che argomenterà sulla “Genesi della pirateria nel Corno d’Africa e in Nigeria. La tutela degli interessi italiani”; l’Amm. Isp. (aus.) Fabio Caffio, Esperto di Diritto Internazionale Marittimo, Servizio Aff. Giuridici e Contenzioso Diplomatico del Ministero Affari Esteri che dirà su “Gli strumenti internazionali per la lotta ai pirati e la protezione del traffico marittimo”; il Prof. Antonio Leandro, Docente di Diritto Internazionale del Dipartimento Jonico su “Vendita di armi ai pirati: l’inquadramento del fenomeno del diritto internazionale”.

scuolasottufficialimarinamilitarefotoAlle 13:00 è prevista una pausa pranzo, e la ripresa è già per le 14:30 con il C.A. Gualtiero Mattesi, Ex Vice Com.te Operazione “Atalanta” che parlerà su “La pirateria nel Golfo di Aden e Oceano Indiano: l’inquadramento strategico e operativo”; ed ancora il C.A. Enrico Credendino, Vice Com.te delle Forze d’Altura su “L’importanza dell’attività di cooperazione regionale nella lotta alla pirateria somala. Esperienze del Comandante della 12ª rotazione della Task Force 465”; ancora il Cap. Luigi Petese, Comando Generale Guardia di Finanza su “Monitoraggio dei flussi finanziari nell’ordinamento italiano”; il Prof. Giuseppe Marino, Docente di Diritto Tributario dell’Università degli Studi di Milano illustrerà la relazione su “La pirateria e le isole del tesoro: il contrasto dei paradisi fiscali nel diritto internazionale”.

Sarà presente anche S.E. Nur Hassan Hussein, Ambasciatore della Repubblica Somala in Italia.

Le conclusioni e saluti sono affidati al Prof. Corrado Petrocelli, Magnifico Rettore ed all’Ammiraglio di Squadra Gerald Talarico, Ispettore delle Scuole.

Scarica il pieghevole “Giornata di Studio – Azione di contrasto della pirateria

Scuola Sottufficiali Marina Militare Taranto

Fu istituita il 7 maggio 1947, con la denominazione di “Comando Scuole C.E.M.M”. e sede su Nave Cadorna.

Il 17 maggio 1957 la Scuola, già nella sede attuale, fu intitolata alla memoria del Capitano di Corvetta Lorenzo BEZZI, medaglia d’oro al valor Militare, scomparso in mare nel giugno del 1940 al Comando del Sommergibile “Liuzzi”. Il comprensorio della Scuola si estende su un’area di 32 ettari, (di cui 7 di aree verdi) nella quale sono ubicati 49 edifici;

logo_uniba-aOltre a campi sportivi ed una piscina coperta, la Scuola dispone di 105 aule didattiche, in grado di ospitare sino a circa 2000 frequentatori, 40 laboratori attrezzati ed un’aula Magna con capienza di 560 posti.

Presso la Scuola Sottufficiali di Taranto si svolgono i corsi per i Sottufficiali del ruolo Marescialli di tutte le categorie, i Sergenti ed i volontari di truppa delle categorie operative e logistiche, mentre i tecnici di macchina e i nocchieri di porto frequentano i corsi corrispondenti presso la Scuola Sottufficiali di La Maddalena.

marina-logo-militareL’iter formativo dei Marescialli prevede un triennio di studi presso l’Istituto, comprensivo di esercitazioni pratiche e campagne d’istruzione sulle Unità della Marina militare nel periodo estivo.Al termine del corso gli Allievi, grazie alla consolidata collaborazione con l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, conseguono la Laurea in “Scienze e Gestione delle Attività Marittime” oppure in “infermieristica”. Al corso di Laurea sono anche iscritti, in esito ad apposita convenzione con l’Università, studenti civili del medesimo Ateneo.

La Scuola svolge anche specifici corsi professionali per il personale dei ruoli Sergenti e Graduati che si sviluppano nell’arco di circa un semestre.

Comandante: Contrammiraglio Guido RANDO
Direttore degli Studi:Capitano di Vascello Michele Spezzano
Largo Lorenzo Bezzi, 1—74122 San Vito (TA)
Tel. 099 7756244 – Fax 099 7756131
E-mail: mariscuola.taranto@marina.difesa.it

© Tutti i diritti sono riservati

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore dei Blog "Rassegna Stampa Militare", "Studenti Creativi, "Le Orme dei Dinosauri", "Cronache Venosine"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Annunci

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.211 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: