Pag.05 Lo Sport

Roma/ Campionati mondiali di atletica paralimpica. Il Gen. Graziano e le Forze Armate orgogliosi dei propri Atleti Paralimpici


Roma, 17 luglio 2017 – Alla luce degli straordinari successi conseguiti nei primi giorni di manifestazione, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, si è complimentato con gli atleti militari del Gruppo Paralimpico della Difesa (GSPD) che stanno partecipando, con la Nazionale italiana di Atletica paralimpica, ai Campionati mondiali in svolgimento a Londra.

Dopo il bronzo nelle gare di getto del peso categoria F33, conquistato due giorni fa, con un lancio di 9, 60 mt., dall’esordiente Tenente Colonnello Giuseppe Campoccio, è stata ieri la volta del caporal maggiore scelto Monica Contrafatto, che ha conseguito l’argento nei 100 mt. piani categoria T42, con un personale di 15”35, migliorando di ben 1” la prestazione che le valse la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio del 2016. Un traguardo che la Contrafatto ha perseguito con caparbietà da quando, in ospedale dopo l’incidente subito in Afghanistan, vide Martina Caironi vincere in televisione vincere l’oro a Londra nel 2012. “Da quel momento – ha dichiarato la Contrafatto – si sono aperti nuovi stimoli e lo sport mi ha permesso di vivere una seconda vita.”

Il Generale Graziano, nel trasmettere ai due vittoriosi Atleti l’affettuoso e orgoglioso abbraccio di tutte le Forze Armate, ha detto loro: “con i vostri risultati avete dimostrato di essere campioni nello sport, ma soprattutto campioni nella vita.” Il Capo di Stato Maggiore della Difesa ha poi ricordato come le Forze Armate italiane rappresentino una specificità, nel panorama militare mondiale, poiché contemplano la possibilità di iscrizione nel Ruolo d’Onore di quei militari che, nell’adempimento del proprio dovere, hanno riportato invalidità o menomazioni. Ed è stato proprio l’obiettivo di migliorare il benessere psicofisico di questo personale attraverso la pratica sportiva a far nascere, tre anni fa, il Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa, grazie ad un protocollo d’intesa siglato tra il Ministero della Difesa e il Comitato Italiano Paralimpico. Da allora il medagliere del GSPD non ha mai smesso di arricchirsi e sono sempre più numerose le competizioni a cui gli Atleti militari paralimpici partecipano, regalandoci emozioni e successi unici.

A conferma dell’attivismo agonistico del Gruppo, sono oggi in partenza per i Campionati Mondiali Militari di tiro con l’arco, che si svolgeranno nei prossimi giorni a Fontainebleau, il Tenente Colonnello Roberto Punzo, il Tenente Colonnello Fabio Tomasulo e il Maresciallo Aiutante Bonaventura Bove.

 

 

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore del Blog "Rassegna Stampa Militare"

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Annunci

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.208 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: