Pag.03 Redazionali

Granfondo Campagnolo/ 3ª edizione della gran fondo capitolina


Granfondo Campagnolo – Roma 11 ottobre 2015 – Roma 11 ottobre 2015 è andata in scena la 3ª edizione di una della gran fondo capitolina, una gara che si svolge nello scenario unico della città eterna, all’ombra del Colosseo, li dove numerose battaglie si svolsero anni e anni fa.

Dalla burrasca del sabato sera, che ha reso difficile pure il ritiro del pacco gara al risveglio della domenica mattina con temperatura non caldissima, ma il rischio pioggia è scongiurato.

Come al solito il week end ciclistico comincia con la cena con atleti e famiglie, perfettamente organizzata dal solito Domenico, ma questa volta non si mettono insieme idee, tattiche come avvenuto in altre occasioni, questa volta si pedalerà uniti, tutti insieme dal primo all’ultimo chilometro, per festeggiare i 10 anni gi una società giovane ma con grandi sogni.

Già dalle prime luci dell’alba le griglie erano piene ciclisti tra loro anche 42 atleti del Gruppo Sportivo Esercito.

Ultima gran fondo su strada che precede la chiusura del terzo campionato sociale strada e, per festeggiare i 10 anni del GSE, il treno blu e ancora pronto a sfoggiare i propri colori lungo i 120 chilometri della gara ciclistica che si snoda dal centro della città, con un suggestivo passaggio lungo via del corso, onorando la vista del Milite Ignoto all’Altare della Patria, per poi proseguire su per i castelli romani. Gara divertente lungo i “mangia e bevi” che vanno dal centro, passando per la via Appia fino al primo GPM di Rocca di Papa, per poi continuare lungo un percorso alla portata di tutti, adatto ad un finale di stagione, reso ancora più “saporito” da alcuni strappi corti ma veramente duri, i famosi muri, che arrivavo a sfiorare quasi il 20%, in ordine Vetta Macere, Rocca Priora e Tuscolo.

Finite le fatiche della salita, la lunga picchiata verso la capitale, dove tutti gli atleti hanno portato a termine la competizione, ottenendo un fantastico terzo posto per numero di iscritti, un terzo posto per atleti giunti al traguardo in gruppo compatto e soprattutto il terzo posto della classifica femminile di categoria per l’atleta Vanessa Gentilotti.

Il freddo si è fatto sentire lungo il percorso, a Rocca Priora addirittura la nebbia fitta, ma sulle rampe dei castelli romani 42 guerrieri non si sono risparmiati faticando per raggiungere un prestigioso obiettivo, inoltre, hanno portato divertimento, allegria e spirito di gruppo, in mezzo a 5.000 ciclisti provenienti da tutta Europa.

Superato lo striscione di fine gara sotto un tiepido un sole che finalmente scalda tutti i ciclisti, una foto di gruppo, un abbraccio fra tutti gli atleti e un arrivederci al 2016!!!

Informazioni su Redazione

Docente Miur - Dipartimento Audiovisivi

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Online da Agosto 2009

  • 896,270 accessi

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Cronologia post

novembre: 2015
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Venosa/ Chiesa SS. Trinità

Pirateria in Corno d’Africa

RSM è stato segnalato su:

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: