Pag.40 Orme dei Dinosauri

«Stupor Mundi», il nuovo premio per Rocco Papaleo


Basilicata Coast to Coast

Basilicata Coast to Coast

Bari – «Stupor Mundi» il premio della importante manifestazione Trani Film Festival fra non molto interesserà il regista ed attore lucano Rocco Papaleo per il suo innovativo film “on the road” girato in Basilicata tra le due coste e per averne sdoganato il genere.

Papaleo non smette di stupire, ma dovevamo averlo capito da soli, già dalla prima visione del film in sala. La creatività del lucano Papaleo fa scoprire posti e scenari della propria regione inimmaginabili anche ai pugliesi di Trani.

La notizia è rimbalzata dalle colonne del «La Gazzetta del Mezzogiorno» proprio oggi 12 settembre, il premio «Stupor mundi» gli verrà consegnato nell’ambito dell’11.ma edizione del «Tranifilmfestival» in programma dal 15 al 19 settembre a Palazzo Beltrani a Trani. Gl organizzatori sono certi che il film Basilicata Coast to Coast abbia inciso le menti con «un’autentica novità nel panorama cinematografico italiano, sdoganando un genere che, unendo il road movie alla commedia, è riuscito perfettamente ad identificare un territorio fantastico e la sua gente».

Rocco Papaleo attore e regista, sarà a Trani il 18 settembre prossimo per ricevere il premio ispirato a Federico II. Si tratta di un premio molto importate, si vuole ricordare che nelle passate edizioni sono stati premiati registi ed attori come Dino Risi, Mario Monicelli, Pupi Avati, Lina Wertmüller, Valeria Golino, Claudia Gerini e Alessandro Gassman. La manifestazione sarà curata da Beppe Sbrocchi, e – si dice – punterà alla valorizzazione di giovani filmaker emergenti ed alla promozione del cinema sperimentale. «Il panorama cinematografico è completamente trasformato sia per tecnologieche che per i contenuti – spiega il direttore artistico di Tranifilmfestival. – La nutritissima partecipazione di autori talentuosi, oltre trecento provenienti anche da Spagna, Svizzera, Argentina, Cuba, Tunisia e Cile, ha reso molto ardua la selezione».

In gara in questa edizione 2010 gareggeranno gli short films della durata massima di 15 minuti, i mediometraggi fino ad un massimo di 35/40 minuti per ultimi i lungometraggi. Altra novità è la sezione «Clipping», in cui concorrono video della lunghezza non superiore ai 5 minuti che spazieranno dallo spot sociale al corto di animazione e al corto sperimentale.

Ma non è finita, sono previsti inoltre spazi dedicati al cineclub e al cinema di animazione. Ogni serata sarà completata, oltre che dalle proiezioni, anche da un seminario intitolato «Oltre i confini dell’Acting», tenuto da Manrico Gammarota. Se volete saperne di più potete telefonare al numero tel. 0883.40.30.77.

Infine «Continuando nel percorso di valorizzazione dei luoghi più belli e significanti della città di Trani – racconta Beppe Sbrocchi,quest’anno abbiamo scelto Palazzo Beltrani, un magnifico edificio, conosciuto anche come “Palazzo delle Arti”, che omaggeremo con la proiezione di una pellicola dedicata a Francisco Goya».

Non c’é che dire, Rocco Papaleo vivrà, evidentemente, una godibilissima serata tra le eccellenza del cinema italiano pugliese, ad majora Papaleo.

Antonio Conte

Link utili:

Informazioni su Direttore Editoriale

Esperto in Comunicazione visive

Discussione

Un pensiero su “«Stupor Mundi», il nuovo premio per Rocco Papaleo

  1. Purtròppo,sono molto lontano,esperiamo che la RAI International meta sulla programazione.

    "Mi piace"

    Pubblicato da Hernandes Pedro Luiz | 13 settembre 2010, 13:08

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: