Annunci
Pag.22 Esercitazioni Militari

Bari/ Aeroporto Militare. Rientro del contingente barese dalla Star Vega 2013


Antonio Conte

Antonio Conte

Antonio Conte – (qui il Reportage) Lunedì, 3 Giugno ore 11:00 – Sono rientrati all’Aeroporto Militare di Bari Palese dalla Sardegna i contingenti “baresi” dalla piu’ importante esercitazione aerea dell’anno (Star Vega 2013).

I lavori sono stati aperti dal Cap. Carmelo Frattaruolo che ha presentato le insegne e gli stemmi dei Reparti dell’Aeronautica Militare, in particolare del “RMCC” evidenziando come i colori richiamino quelli della città di Bari e come essi rappresentino i valori umani ed il rispetto verso le Istituzioni Civili e Militari.

Nella breve conferenza stampa di oggi i saluti del Col. AAran Paolo Citta e una presentazione di tutti i reparti presenti sul sedime di Bari ed in particolare su quello di Palese. Interessanti anche i cenni storici relativo all’Arma dell’Aeronautica in loco che per esigenze logistiche e militari si stanzia il 12 Ottobre 1930 e solo nel 1939 intitolato a “Jacopo Calò Carducci”. La presentazione presentazione del Col. Citta prosegue spiegando che il Quartier Generale risiede presso il sedime di Palese dal 25 Marzo 1996 e che nel 2008 prende l’attuale denominazione “Quartier Generale del Comando Scuole della 3a Regione Aerea”. Per la città di Bari è una realtà importante perché tra tutte le basi dell’Aeronautica Militare italiane è questa l’unica in via di potenziamento. In particolare la presenza a Bari dell’Aeronautica ampia e conta il già detto Comando Scuole della III Regione Aerea, La Direzione di Amministrazione del Comando Logistico e l’Ufficio Distaccato della Direzione di Commissariato del Comando Logistico. In particolare nella struttura “Jacopo Calò Carducci” è presente il Centro Aeromedico Psicofisiologico, il Dipartimento Militare di Medicina Legale, il III Reparto Genio A.M., il 2° Reparto Tecnico Comunicazioni, il Reparto Mobile Comando e Controllo, la Sezione Smistamento Area Sud, il 211° Nucleo Sicurezza, il 6° Nucleo Elicotteri dell’Arma dei Carabinieri, il Poliambulatorio dell’Esercito Italiano e il Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo (CARA) che conta un numero medio di 1300 presenze extracomunitarie.

03062013-10.36-_MG_3094

Il Col. AAran Paolo Citta, Comandante del Quartier Generale del Comando Scuole A. M. della 3° Regione Aerea

Nel dopo evento, l’intervista rivolta al Col. Paolo Citta mentre nel piazzale erano operativi alcuni mezzi degli oltre 250 tra grandi e piccoli in tutto il sedime. L’alto ufficiale dell’Arma Azzurra si dimostra Sensibile al tema Ambiente e sostenitore delle soluzione eco sostenibili e in virtù  della estensione territoriale della base nonché della quantità di reparti presenti. Il Col. Citta sottolinea anche come si impongano i principi altruistici e del rispetto anche verso la popolazione locale. Ma anche si impongono nella progettazione delle strutture e dei relativi servizi, – ha detto – ad esempio nella produzione di energia elettrica, di aria e acqua calda e fredda.  Lavorare senza inquinare e magari a costo zero ed è una delle preoccupazioni importanti per la quantità di energia necessarie a fronte alla domanda. “D’altra parte – sottolinea il Col. Citta – il Quartier Generale rappresenta per lo più una dislocazione prevalentemente amministrativa e logistica”. Che contrariamente all’Aeroporto Civile, si può dedurre, non vi è un movimento aereo importante.

Il Media Day è proseguito con la breve, ma calda relazione del Col. Roberto Ferrando, Comandante del Reparto Mobile Comando e Controllo. “E’ la prima volta che nella mia carriera – ha detto – porto con me nel reparto l’intera famiglia. Il calore di questa gente è tanto che mi sento sono sentito di casa fin dal principio”. “Gli uomini – ha aggiunto – si prendono cura delle apparecchiature con estrema cura”. Ha infatti fatto notare che in certi reparti aeronautici “non si contano gli stivali a terra, ma l’operatività ed il potenziale delle apparecchiature”.

A seguito della presentazione è stato mostrato un videoclip con delle foto del personale impegnato nella esercitazione svolta in Sardegna. Di seguito invece alcune foto della conferenza stampa odierna.

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore dei Blog "Rassegna Stampa Militare", "Studenti Creativi, "Le Orme dei Dinosauri", "Cronache Venosine"

Discussione

Un pensiero su “Bari/ Aeroporto Militare. Rientro del contingente barese dalla Star Vega 2013

  1. Ottima iniziativa aprire le porte delle basi ai cittadini.

    Mi piace

    Pubblicato da Carmelo | 3 giugno 2013, 19:25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Annunci

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: