Annunci
Dossier "Kosovo"

Kosovo/ Una scolaresca di Peja/Pec alla Base “Villaggio Italia”


di Antonio Conte – Peja/Pec.  Ancora una volta la popolazione in Kosovo dimostra la stima agli uomini delle forze armate Italiane inglobate nel Battaglione Multinazionale del settore Ovest. Stavolta, precisamente il 16 giugno scorso, presso la base di “Villaggio Italia” in Kosovo, i militari dell’esercito italiano hanno ospitato una rappresentanza di studenti della municipalità di Peja/Pec.

Erano accompagnati da alcuni insegnanti e dal preside i bambini della scuola “28 Nentori” del villaggio di Raushiq. Ad accoglierli nella base italiana è stato il Colonnello Sebastiano Longo, Comandante del Multinational Battle Group West, il Tenente Colonnello Luca Vigna Taglianti, Comandante del Joint Regional Detachments.

Una intera giornata insieme nella quale il preside della scuola, Mr. Izmet ZEKAJ ha rivolto sincere parole di apprezzamento e gratitudine, anche ricordando la generosità e la sensibilità dimostrata in varie occasione negli anni, citando ad esempio la fornitura di attrezzature didattiche ed un laboratorio informatico, oltre a vario materiale di cancelleria.

Allegria e giochi e attività ricreative hanno divertito i giovanissimi alunni che così hanno fatto amicizia con i militari della Cellula che si occupano della Cooperazione Civile Militare (CIMIC) e con il personale del Liaison and Monitoring Team (LMT) che quotidianamente mantiene contatti con la popolazione locale.

Alla fine della giornata ancora dei doni per questa speranza di pace rappresentata proprio da queste nuove generazioni. Ai bambini sono stati donati alcuni capi di vestiario, giocattoli e materiale didattico provenienti dall’Italia.

Antonio Conte

Annunci

Informazioni su Direttore Editoriale

Fondatore dei Blog "Rassegna Stampa Militare", "Studenti Creativi, "Le Orme dei Dinosauri", "Cronache Venosine"

Discussione

3 pensieri su “Kosovo/ Una scolaresca di Peja/Pec alla Base “Villaggio Italia”

  1. Vorrei sapere di piu

    Mi piace

    Pubblicato da raffaele | 4 maggio 2015, 15:26

Trackback/Pingback

  1. Pingback: Kosovo/ Ancora una volta, un soldato pugliese dell’Esercito Italiano, paga il prezzo più alto. « Rassegna Stampa Militare - 21 giugno 2012

  2. Pingback: Kosovo/ I Militari italiani donano materiali didattici agli studenti della scuola di Raushiq. « Rassegna Stampa Militare - 27 giugno 2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Annunci

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: