Pag.07 Formazione

Media Day del Corso presso il 36° Stormo


Lo scorso anno, nella prima Edizione del Corso aperto a tutti i giornalisti italiani, i partecipanti hanno incontrato a Gioia del Colle le Forze Armate dell’Aeronautica. Si propone qui l’articolo pubblicato sul sito dell’Arma e disponibile a questo link http://www.aeronautica.difesa.it/News/Pagine/MediaeForzeArmate.aspx

Antonio Conte


Media e Forze Armate: incontro al 36° Stormo

Foto di gruppo dei partecipanti al corso di 'Giornalismo in aree di crisi'

23/02/2010 – Venerdì 19 Febbraio, presso l’aeroporto militare “Antonio Ramirez” di Gioia del Colle, si è svolto un incontro dei frequentatori del Corso di “Giornalismo in aree di crisi” organizzato dal’ordine dei giornalisti pugliesi. Le attività si sono articolate in una parte dottrinale e una operativa. A fare gli onori di casa il comandante del 36° Stormo, Colonnello Gianpaolo Marchetto, che si è detto molto favorevole ad iniziative che come queste portano gli operatori dell’informazione così a stretto contatto con le problematiche e le metodiche di lavoro del mondo militare. Un’opportunità che permette di avvicinare ancor di più il cittadino alle istituzione grazie ad una maggiore e migliore comunicatività della Forza Armata. Il corso ha visto la partecipazione di circa 24 tra giornalisti, studenti del master della scuola dell’Ordine.

Eurofighter Typhoon, difesa aerea e attività del 36° Stormo, sono state oggetto di una presentazione illustrata dal Maggiore Donato Colacicco. Il Magg. Colacicco ha evidenziato l’importanza che i media conoscano le attività operative e le diverse professionalità che operano nel Reparto. “Una maggiore conoscenza reciproca” ha detto il Magg. Colacicco “puo’  migliorare la collaborazione con i giornalisti, specie in contesti dove il fattore tempo e alla verifica delle informazioni diventano cruciali”.

Il gruppo di ospiti si è poi spostato presso gli ambienti del simulatore di volo dei Typhoon dove il Maggiore pilota Salvatore Trincone, ha spiegato le peculiarità di questo assetto del 36° Stormo completato da un’attività dimostrativa condotta dal Maggiore pilota Eros Zaniboni. A conclusione della visita, dopo il decollo degli Eurofighter, si è svolta la consegna degli attestati del corso, presso il circolo ufficiali della base, da parte del Col. Marchetto e del rappresentante dell’Ordine, il giornalista pugliese Gaetano Campione.

Un evento unico per il suo genere che ha trovato piena soddisfazione nelle parole del Presidente dell’ordine, dott.ssa Paola Laforgia: ”L’Ordine dei Giornalisti è molto soddisfatto di questa straordinaria collaborazione con la Forza armata a chiusura di un corso che rappresenta un momento di aggiornamento e crescita professionale. Grazie all’impegno e all’intuizione della dott.sa Giovanna Ranaldo – ha sottolineato la Presidente – che ha fatto da ‘trait d’union’ tra l’Aeronautica, la Difesa e l’Ordine pugliese, si è delineato un corso professionale altamente qualificante, completato da un media day strutturato in tempi straordinariamente brevi”.

Il successo di questa esperienza pugliese – ha spiegato la dott.ssa Ranaldoè il frutto di un ‘gioco di squadra’ tra lo Stato Maggiore dell’Aeronautica, il 36° Stormo che ci ha ospitati e l’Ordine dei Giornalisti della Puglia, supportati dallo Stato Maggiore della Difesa, sempre più aperta alla comunicazione e al contatto con i cittadini. Si è trattato di un punto di partenza per migliorare la reciproca conoscenza e maturare una maggiore consapevolezza dei teatri operativi“.

L’occasione è apparsa utile anche per alcune osservazioni degli operatori a proposito dell’impegno italiano nell’ambito dell’operazione “White Crane” ad Haiti e dell’apporto “interforze” della nostra Difesa a supporto della popolazione. Altre delucidazioni sono state fornite dal Tenente Massimo Battista, Ufficiale di Pubblica Informazione del 16° Stormo Fucilieri dell’Aria. In una sala conferenze gremita di operatori dell’informazione anche esterni al corso, si sono approfonditi temi della pubblica informazione e delle peculiarità in ambiti internazionali della Forza Armata, grazie all’apporto del Capitano Erminio Englaro, Ufficiale Pubblica Informazione dello Stato Maggiore Aeronautica.

Contributi Multimediali:

Video: Studio100 SAT del 23 Febbraio

La dott.ssa Ranaldo riceve un dono dal Colonnello Marchetto. Autore: 36° Stormo - Gioia del Colle (Bari) - Magg. Donato Massimo Colacicco

Informazioni su Direttore Editoriale

Esperto in Comunicazione visive

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Tactical Wach

Le Rubriche

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 1.212 follower

Cronologia News per mese

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Pirateria in Corno d’Africa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: