Dossier "Libia", Pag.17 Video Militari

Libia/ Muammar Gheddafi è morto


Sembra che Gheddafi fosse nella mani dei ribelli: catturato vivo

Libia, Gheddafi ucciso durante la presa di Sirte

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE79J09C20111020

SIRTE, Libia (Reuters) – Muammar Gheddafi è morto, lo dicono i nuovi leader della Libia, ucciso oggi dai combattenti che hanno conquistato Sirte, sua città natale e ultima roccaforte della resistenza.

Alti funzionari del governo ad interim, che due mesi fa ha rovesciato il suo regime dopo 42 anni, hanno detto che la sua morte permetterà di parlare di “liberazione” dopo otto mesi di spargimenti di sangue.

Leggi le notizie su: http://www.fanpage.it/gheddafi-catturato-dai-ribelli-diretta-twitter/#ixzz1bM8H6ydI

————————————————

Libia atto finale/ ucciso il colonnello Gheddafi- DIRETTA

I ribelli hanno catturato il colonnello Muammar Gheddafi e preso Sirte, ultima roccaforte del regime.

continua su: http://www.fanpage.it/gheddafi-catturato-dai-ribelli-diretta-twitter/#ixzz1bMIeX300

http://www.fanpage.it

La tv libica ha annunciato che Muammar Gheddafi è stato catturato. Il colonnello, ferito ad entrambe le gambe, al momento sarebbe in mano ai ribelli. “A lui e alla sua famiglia sarà però garantito un processo equo” fanno sapere fonti del Consiglio nazionale di transizione. La cattura è arrivata a seguito della presa di Sirte, città natale di Gheddafi e ultima roccaforte del regime libico. Negli scontri, stando a quanto riportato da alcune fonti mediche, sarebbe rimasto ucciso Abubakr Yunes Jaber, Ministro della difesa del regime. ”Sirte è stata liberata. Non ci sono più forze di Gheddafi. Stiamo dando la caccia ai suoi combattenti che stanno cercando di fuggire” ha dichiarato Yunus Al Abdali, colonnello alla guida delle operazioni nella zona orientale della città.

continua su: http://www.fanpage.it/gheddafi-catturato-dai-ribelli-diretta-twitter/#ixzz1bM8H6ydI

http://www.fanpage.it

———————————————-

Gheddafi, 40 anni di potere in Libia
http://www3.lastampa.it/esteri/sezioni/articolo/lstp/425748/

Il colonnello nemico degli Usa da leader di uno “Stato canaglia” al riavvicinamento all’Europa

——————————————–

Related articles

Informazioni su Redazione

Collabora inviando il tuo testo o le tue foto. I testi e le foto non si restituiscono. La collaborazione è gratuita e volontaria. I testi proposti non vengono pubblicati automaticamente.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Rassegna Stampa Militare on WordPress.com

Avvio attività: 'Agosto 2009

  • 489,119 letture articoli/foto

Inserisci la tua e-mail per ricevere notifica di nuovi articoli.

Unisciti agli altri 926 follower

Cronologia News per mese

Pirateria in Corno d’Africa

La Fanteria

Follow on Bloglovin

Rubriche

Cronologia post

ottobre: 2011
L M M G V S D
« set   nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

G. in Aree di Crisi






Punto di Contatto

Il blog è gestito da Antonio Conte
Via Titolo, 20/M - 70127 Bari
email.: conte.edizioni(at)gmail.com

Punto di Contatto: Antonio Conte

RSM è stato segnalato su:

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 926 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: